Scarpe da sposa : il trend Bridal per il 2014

Addocchiando vetrine ormai addobbate a festa per un imminente Natale, spesso si rimane affascinate (ed un po’ imbambolate) a rimirare favolose scarpe che, immancabilmente, attraggono lo sguardo femminile…

Sgargianti ballerine, simpatiche sneakers, seducenti stivali e sandali, deliziosi ankle boots, intramontabili décolletés…chi più ne ha più ne metta. Stiletto open o peep toe, plateau, punte diverse etc. una donna non può che perdersi tra le stuzzicanti proposte di calzature, che animano lo shopping più sfrenato…

E le future spose? Quali sono le tendenze bridal per le scarpe 2014?

Il discorso praticità si rivelerà trascendentale, proprio per immergersi in un settore calzaturiero-nuziale, che si distingue per colori, forme, dettagli e luccichii…

Il prossimo anno (come questo 2013 pronto a volgere al termine) riconfermerà la predominanza assoluta del plateau, grazie a cui la sposa può indossare (per più ore) tacchi vertiginosi, diminuendone visibilmente lo scomodo disagio (per quanto sexy siano…).

Il 2014 sarà l’anno delle collezioni bridal dedicate al vintage ed al bohemienne (…non solo per gli abiti da sposa, quindi), per cui si avranno forme e punte più retrò, mentre delicate applicazioni floreali e fiocchi stilizzati rivestiranno amorevolmente molte paia di scarpe.

I tessuti saranno eterogenei, con eleganti mix di pizzo e seta, raso e pelle, involucri ideali per le classiche decolletes.

Il dettaglio gioiello sarà il must del 2014, perché una scarpa glamour deve poter accattivantemente brillare. Ed ecco strass, paillettes, piccoli cristalli ed immancabili Swarovsky, i quali creeranno deliziosi giochi di luce: che siano sulla punta, che sulla parte posteriore, che lateralmente oppure completamente a coprire per un deciso effetto glitterato, non importa….la scarpa deve risplendere ad ogni delicato passo della sposa.

E per finire, che dire dei colori di tendenza per le scarpe bridal 2014? L’anno venturo il bianco immacolato perderà la sua posizione privilegiata, in favore di nuances avorio, rosa, azzurre e grigie.

Per colei che ama, invece, le tinte strong, non mancheranno gioiosi sprazzi di giallo paglierino, verde smeraldo, blu elettrico e rosso fiamma. Decisamente un ricco bottino…

E se non si vuole una calzatura dai toni total block? Ecco, allora, deliziosi dettagli variopinti (e non tinte uniche) a sottolineare un look brioso e sbarazzino.

La sposa del 2014 avrà solo l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda le scarpe, tenendo comunque conto l’abbinamento ideale per una perfetta mise nuziale.

Articoli Correlati:

 

Richiedi appuntamento