Il wedding planner secondo lo Zingarelli 2015

Lo Zingarelli si aggiorna…e, per il 2015, lo fa con i neologismi più in voga di questi tempi.

Di diritto, nello Zingarelli 2015, entra la parola “selfie”, che di certo non scorderemo così velocemente: oramai, chi dice farsi una foto? In effetti, ultimamente si sentono evacare anche i selfie da matrimonio….

E proprio il settore nuziale prende piede anche nel dizionario: lo fa con un termine composto di origine straniera, ma molto ben conosciuto nel comparto matrimoniale…

E’ il caso di “wedding planner” la cui dicitura da Zingarelli si avvale della definizione “organizzatore di matrimoni”.

Insomma, una parola che non fa mistero dell’importanza che questo ruolo sta ottenendo all’interno del mondo wedding: un aiuto consapevole e vitale per una coppia che si trova alle prese con lo stress dell’organizzazione, anche se si tratta del loro giorno più bello…

Così fra un “redditest”, un “empatizzare”, una “doula” etc., un posto d’onore nello Zingarelli 2015 lo trova anche l’attività di “wedding planner”.

Richiedi appuntamento