Tendenze bridal hairstyle 2017 : il glamour romantico del wavy bob

Una sposa alla moda è attenta ai dettagli glamour dalla testa ai piedi ed è per questo che anche il taglio di capelli diventa pressocché vitale per il giorno più bello.

Ecco perché. oltre al romanticismo di capelli medio-lunghi, ideali per eleganti e sofisticate acconciature, vi sono tagli corti o medio corti dall’allure moderna e di tendenza, corrispondendo ad una classe chic e glam esclusiva.

Il giorno delle proprie nozze, per il prossimo 2017, concretizza tutto questo nel wavy bob, un dolce caschetto asimmetrico (naturale, sfilato o scalato a seconda della necessità) dalla versatilità stilistica intrigante, proprio per rispondere alle esigenze ed ai gusti, nonché alla fisionomia, delle future spose.

In effetti, colei che ha una chioma mossa, dovrebbe optare per un wavy bob più lungo, con le punte a sfiorare le spalle, in quanto si riesce a gestire i capelli con maggior facilità.

Allo stesso modo, una chioma liscia e meno difficoltosa da disciplinare consente di sfoggiare il brio di un wavy bob più corto, con le punte a lambire i lobi delle orecchie.

Per un’acconciatura da sposa romantica, ad esempio, è possibile creare delle onde morbide, per ricci e boccoli leggeri, perfetti per creare un quid leggiadro e bucolico, magari valorizzato dall’aggiunta di freschi boccioli, fermagli lucenti o cerchietti gioiello.

In termini versatili, ancora, le onde wavy bob possono assumere una congifurazione più elegante ed ordinata, per ricreare un mood vintage dalla tenera ispirazione anni Venti.

Infine, l’animo rock di una sposina si riflette in un wavy bob non strutturato, con capelli dal tono libero e selvaggio.

Richiedi appuntamento