Gli accessori ed i dettagli che esaltano un abito da sposa in pizzo

L’abito da sposa in pizzo è il non plus ultra del romanticismo nuziale: femminile ed etereo, è un mood stilistico che dona lussuosa leggiadria ad ogni modello.

In auge dalla notte dei tempi, evergreen indiscutibile di mirabile bellezza e romanticismo, si conferma un trend must have tanto di questo 2016 quanto del venturo 2017.

Per questo motivo, è necessario abbinarvi i giusti accessori, in modo da esaltare l’allure romantica di un vestito da sposa in pizzo, senza esasperne la dolce e principesca visione.

Ad esempio, per aumentare il quid di passione e romanticismo, come vuole la tradizione wedding, il velo da sposa è un accessorio imprescindibile, ma è molto meglio in corto, in quanto non appesantisce l’intero look nuziale, magari con uno strascico sfarzoso.

Il velo corto, al contrario di quello lungo (ad esempio, a cattedrale) gioca con brio ed eleganza, mettendo in risalto la pregiatezza del pizzo, anche per quanto riguarda l’acconciatura coordinata: dallo chignon alto a tutte le raffinate pettinature raccolte.

Il romanticismo di un abito da sposa in pizzo, poi, si coadiuva con accenti floreali e boccioli, come una coroncina di fiori al posto del classico velo, per un tenero tema bucolico ed agreste, magari in un matrimonio shabby o country chic.

Un tocco ancor più romantico e glam, infine, è dato dalla presenza di fiocchi, soprattutto se caratterizzanti cinture e fasce per il vestito nuziale, in un crescendo di raso, seta etc. dalla lucida consistenza.

Richiedi appuntamento