Velo da sposa 2015 tra bandana e mantilla spagnola

Il velo da sposa resta una realtà immutata nell’ambito della moda bridal, anche nel prossimo anno: nessun simbolo nuziale è così romantico da avvolgere seducentemente e misteriosamente colei che si presta al suo giorno più bello.

Lungo, corto o medio, maestoso, ricamato od esseziale, esso è stato riconfermato senza indugi anche per il 2015.

Molto intrigante, poi, è una nuova rilettura di questo accessorio glam per antonomasia: in chiave vintage, il velo può essere indossato, in modo molto chic, come bandana.

Ispirandosi ai fasti degli Anni Ruggenti, con un delizioso tocco hippie, esso va ad avvolgere, impalpabile, la testa, formando una graziosa coroncina od un originale copricapo.

Se, infatti, il velo si presenta corto, può benissimo trasformarsi in un curioso ed elegante cappellino; oppure, se lungo e vaporoso, ricorda la “mantilla” della tradizione spagnola (in questa variante, prende il nome di “velo a pirata”…).

I capelli corti sono perfetti per questo tipo di soluzione, sofisticata e interessante allo stesso tempo; un taglio corto, comunque, non è esclusivo.

Un abito lungo e morbido abbinato ad una dolce bandana di velo si pone benissimo a capo di uno stile fresco e giovane, seppur nella sua indiscussa accessione retrò.

Insomma, se il 2014 l’origine del successo del velo da sposa-bandana, allora il 2015 sarà la sua conferma definitiva.

Richiedi appuntamento