Aerografo e make up da sposa

Un make up da sposa da diva del cinema? Grazie all’aerografo, la sposa può ammirare tutti i benefici di una star del grande e piccolo schermo.

Al posto di un trucco da sposa classico, l’aerografo permette di miscelare al meglio il prodotto, con un risultato finale naturale e levigato.

Infatti, la base dell’aerografo presentano un mix di micro pigmenti, che realizzano una copertura totale dalla durata maggiore rispetto alle tecniche di stesura tradizionali: non a caso, la formula impiegata si asciuga all’istante, creando una polvere durevole e leggera.

L’aerografo è perfetto per nascondere imperfezioni come acne, cicatrici, arrossamenti etc. e copre senza alcun problema i tatuaggi, nel caso la futura sposa non voglia esibirli nel suo giorno più bello.

A questo punto, si ottiene una base perfetta per completare il trucco, come una tela su cui dipingere: lo stesso contouring si rivela più facile da applicare, in quanto l’aerografo propone un delicato e ricercato lavoro di chiaroscuro.

Negli ultimi anni, poi, l’aerografo, oltre che per la base, è stato studiato per applicare make up alle labbra e, perfino, agli occhi.

Inconvenienti? Innanzitutto ci vuole una mano esperta, poi è necessario prendere confidenza coi prodotti e sentirsi sicuri anche per il giorno del matrimonio.

Insomma, bisogna prendersi il giusto tempo per le prove e la qualità dei prodotti usati, proprio per ottenere un giorno più bello perfetto, anche sotto il profilo del make up da sposa.

 

Richiedi appuntamento