Le scarpe da sposa e le tendenze glamour del 2016

Le grandi maison di abiti da sposa, spesso, oltre alla collezione bridal principale di vestiti, realizzano anche una gamma d accessori in materia, come ad esempio, le scarpe per il giorno più bello.

In questo modo, è possibile farsi una prima idea dei trend 2016 inerenti alle bridal shoes: dando un’occhiata a passerelle e collezioni accessorie, subito si afferma l’immancabile presenza di modelli decollete.

Sono le scarpe da sposa per antonomasia: eleganti e romantiche, sono ideali qualunque sia il tipo di matrimonio e di abito si desideri, oltre ad essere splendide in qualunque materiale pregiato siano realizzate ovvero dal pizzo al tulle, alla pelle etc.

Infatti, sono calzature che stuzzicano l’ispirazione stilistica dei brand, i quali ne propongono versioni sempre nuove ed attuali, al passo con la moda bridal del momento: si cimentano così, quindi, tanto in elementi stilistici moderni quanto in altri più retrò, ma senza perdere di vista l’imperituro romanticismo del giorno più bello.

Per i periodi più caldi, così come per i primi tepori primaverili e gli ultimi autunnali (per le più audaci, anche per la stagione invernale…), si riconfermano i sandali da sposa, ancora più seducenti, ancora più elaborati.

In effetti, i sandali in questione si arricchiscono di scintillanti dettagli gioiello, senza scordare applicazioni di strass, cristalli e perle ad impreziosire il tutto, magari spaziando dalle sfumature cromatiche più eburnee a quelle più argentee, per un tocco glam in più.

A proposito di lucenti particolari, una sposa deve brillare nel suo giorno più bello, per cui via libera alla lussuosa e splendente parvenza dei cristalli Swarovski, magari abbinati all’impalpabile consistenza di ricchi pizzi.

New entry di questo 2016 sono gli stivaletti da sposa: nel 2015 la moda aveva un po’ nicchiato gli ankle boot, per, poi, dar loro una nuova chance quest’anno.

La loro versione è ancora eterea e romantica, soprattutto in candido pizzo, prestandosi al successo per quanto riguarda i periodi più freddi, dilettandosi con uno stile a metà strada tra il contemporaneo ed il vintage.

Ovviamente, questo 2016 propone un’infinità di variabili in merito alle scarpe da sposa: peep toe, minimal o principesche, stiletto etc.

E proprio quest’ultimo si accompagna quasi esclusivamente ad un plateau, altro must riconfermato, in quanto permette di svettare su altezze vertiginose, ammortizzando inclinazioni del piede poco confortevoli e permettendo di stare a proprio agio per tutto il giorno più bello.

Richiedi appuntamento