Scarpe da sposa : quali sono le tendenze per il 2015 ?

Mentre i nuovi abiti da sposa mostrano un affascinante scorcio della moda bridal 2015, anche le scarpe nuziali non sono da meno.

Ci si trova, così, al cospetto delle prime timide tendenze che affronteranno l’anno venturo, pronte a completare regalmente il look matrimoniale per il proprio giorno più bello.

Le scarpe da sposa per il 2015 si dimostrano piuttosto eterogenee sia per stile e forma, dando, invece, una spallata ai mood colorati che tanto contraddistinguono questo 2014 in svolgimento.

Il bianco è il colore di riferimento, non solo nella sua accezione “ottico”, ma persino richiedendo sfumature più intense, come, ad esempio, dal beige allo champagne, all’avorio fino all’effetto cipria e nude.

Le tinte strong lasciano il tempo che trovano, sebbene si riconfermi il canone del blu (alla tradizione non si volti le spalle…) e, per colei che desidera osare, anche del rosso, entrambi derivati in più tonalità.

Cromie più forti, poi, si ammirano con il ricorso all’oro ed all’argento, talvolta mitigate da incursioni romantiche nel rosa e nel salmone.

Questo impiego preponderante del bianco, rispetto ai colori, ha una sua spiegazione: le scarpe da sposa 2015 sono creazioni splendenti e luccicanti, dei piccoli tesori da sfoggiare indossati ai piedi.

Ecco, allora, che il trend prossimo preferisce le calzature gioiello, in cui applicazioni vistose e luccicanti, come brillassero di luce propria, hanno il loro momento “in”.

Perle e cristalli sono dettagli esclusivi, a cui si abbinano ricami e particolari preziosi (per esempio a tema floreale), che ne rendono l’aspetto ancor più femminile e glamour: in effetti piume, foglie, fiori, decori in metallo etc. esaltano questo sfavillante must.

Resiste, tuttavia, una certa linea minimalista, dove la classe di ogni calzatura si evince nella sua seducente forma ed in cui le caratteristiche appariscenti sono ridotte al minimo (in realtà, un tocco brillante non manca mai…)

Come detto, le forme sono numerose e molto varie, permettendo così alla futura sposa di scegliere il modello che più desidera.

Senza indugi, quindi, si ammirano scarpe dal tacco sia vertiginoso che medio, sottile e robusto che sia, mentre la comoda soluzione rasoterra di ballerine o flat prende sempre più piede (beh, di calzature si parla…) con numerose proposte, tra il classico e l’originale.

Non solo ballerine, comunque: decollete, pumps, sandali, peep od open toe etc. fanno bella mostra di sé in un succoso panorama di alternative ed opzioni per il giorno più bello.

Un filo conduttore per le collezioni 2015? Tirando le somme, alla fine, questo numeroso e delizioso assortimento si congiunge nel tenero romanticismo delle nozze ed un fil rouge per tutte le collezioni potrebbe essere il pizzo.

Infatti, sottointendendo la lavorazione di materiali e tessuti pregiati, l’impiego indiscusso del pizzo rende le scarpe da sposa 2015 ancora più poetiche, qualunque sia il modello scelto.

Richiedi appuntamento