I gioielli della sposa : quale trend sfoggiare per il 2014

Opulenza e grandiosità: le parole chiave per descrivere la tendenza per quanto riguarda i gioielli che la sposa potrà sfoggiare nel suo giorno più bello.

Si è già visto che il trend di ogni monile sarà maxi, proprio in contrapposizione a ciò che il bon ton suggerisce, ossia sobrietà e discrezione.

Quindi se la tradizione inquisiva e nicchiva la sola parvenza di pezzi preziosi, questo 2014 si sta già dipanando tra sontuose lucentezze di carati: diamanti e pietre preziose a gogo, insomma.

Ovviamente la delicata bellezza delle perle non sarà per nulla dimenticata, anzi: riproposte anche per innovare gli anelli di fidanzamento, la loro tonalità glam sbazia dall’incisione del bianco alla raffinatezza del grigio, con decise incurioni auree nel gold.

Gli orecchini sono forse il solo monile che il bon ton e la tradizione ammettono, ma, per l’anno in corso, subiscono una trasformazion radicale: un tempo timidi bagliori nella loro presenza, ora si prendono un meritato successo, grazie a intriganti variazioni pendenti in perle, talvolta rischiarati da uno o più diamanti.

Per la cerimonia, poi, sarebbe meglio indossare solo il solitario (naturalmente all’anulare destro, visto che al sinistro ci va la fede…), mentre il ricevimento che seguirà è tutta un’altra cosa…

Dopo la solennità del rito, la sposa può rilassarsi sfoggiando altri monili: un collier abbinato al braccialetto, altri anelli etc., il tutto, comunque, piuttosto in stile appariscente, anche se cercare di coordinare i gioielli con l’outfit nuziale (e il tipo di matrimonio…) scelto, non è mai una cattiva idea.

Articoli Correlati:

Richiedi appuntamento