Strobing e make up da sposa

Per un trucco sposa da star, le ultime tendenze in fatto di make up riportano la tecnica dello “strobing”, ossia un vero e proprio effetto stroboscopico a scolpire i lineamenti per il giorno più bello.

Il prodotto chiave dello strobing è l’illuminante, un cosmetico correttore che sottolinea i punti luce del viso, evidenziandone alcune zone principali come fronte, zigomi e mento.

Altre aree del volto che beneficiano della tecnica sono, poi, l’angolo interno dell’occhio, le palpebre e le labbra, soprattutto per quanto riguarda l’arco di Cupido.

In questo modo, si scolpiscono e si definiscono con grazia i lineamenti del viso, una perfezione fatta di primer, fondotinta, ombretti etc., che sfruttano il gioco di luci ed ombre.

Allo stesso modo, lo strobing non si limita solo al volto, ma può essere applicato anche per disegnare spalle, clavicole e decollete, grazie a questo delicata lavorazione ad effetto luce.

Infine, la cipria spennellata con dolcezza assorbisce il sebo in eccesso, fissando un risultato finale da manuale.

Per provarne gli effetti, è possibile tentare una prova dello strobing per il giorno più bello, per capire se la tecnica ed il suo risultato sono di proprio gusto: basta una crema idratante con fattore di protezione applicata laddove si vuole scolpire, in quanto essa è un illuminante per natura.

Richiedi appuntamento