La proposta di matrimonio perfetta : cosa ne pensano le future spose ?

La proposta perfetta? Gran parte delle donne non ha dubbi: è la location ideale ad essere più importante dell’anello di fidanzamento (carati compresi).

L’estate, si sa, è tempo di sodaggi ed interviste: per questo non poteva mancare un focus su tutto ciò che attornia la perfezione del giorno più bello.

Ecco, allora, alcune fidanzate sono state chiamate in causa per esprimere il loro parere sulla dichiarazione d’amore, quell’attimo fuggente che sigilla la storia d’amore.

Un terzo delle future spose si è appellato all’anello, un terzo al discorso sufficientemente sentimentale ed un terzo alla location.

Proprio quest’ultimo dato ha suscitato curiose interpretazioni, mettendo nero su bianco che il peggior momento per chiedere la mano della sposa, stranamente, è proprio il giorno di San Valentino (atmosfera troppo commerciale, forse? In effetti, pare che, comunque febbraio, dopo dicembre e gennaio, sia il mese ideale per la proposta….qui gatta ci cova!).

La fatidica domanda, poi, raggiunge interessanti personalizzazioni: ad esempio, si preferisce una calda giornata di sole, mentre il commovente discorso non deve superare i due minuti e mezzo.

Ah, al memorabile evento, si richiedono poche persone, con quattro (oltre, naturalmente ai futuri sposi) il numero perfetto per questo momento intimo (servono già i testimoni, quindi?)

In merito alla location, perciò, la fatidica proposta ottiene una piena approvazione se effettuata in una location dal valore sentimentale, in un famoso punto di riferimento, in un parco a tema, su una spiaggia ed ad un evento sportivo

Le location da evitare interamente, care dolce metà pronte all’onesto passo? A casa, al lavoro, ad un evento familiare ed al ristorante.

Insomma, anche la proposta di matrimonio ha le sue regole da seguire, tra tradizione ed ultime tendenze.

Richiedi appuntamento