Unghie, smalto e nail art : il make up ideale per le mani della sposa

Quando la nail art diventa un look importante per la sposa nel giorno più bello….

In effetti anche le mani vogliono la loro parte durante un momento così esaltante, soprattutto al fatidico scambio degli anelli, quando unghie ben curate fanno bella mostra di sé.

Un classicismo innato e tradizionale vorrebbe il ricorso a smalti o tinte dalle sobrie tonalità pastello (sfumature rosee in primis)… ma se si vuole spezzare questa monotonia, anche osare con lo smalto delle unghie si rivela una soluzione molto interessante e briosa.

La scelta delle nuances ideali sta a partire dalla personalità e dal carattere della sposa: ad un animo esuberante non si può chiedere il ricorso ad un bianco perlaceo…..

Gli abbinamenti stessi (con l’abito da sposa e gli accessori coordinati) passano in secondo piano, prediligendo una decisione a contrasto con l’intera mise nuziale.

Per cui, bando a pensieri che inducono sul “è o meno di buon gusto”, meglio puntare su creatività ed originalità…

Inoltre, per rendere tutto ancora più personalizzato, glitter, cristalli e deliziose applicazioni renderanno le unghie ancora più sensuali, magari l’esaltazione di caratteristiche estroverse a contrapporsi alla pacata eleganza dell’abito da sposa.

Ed ecco spuntare rosso acceso, fucsia e blu, tonalità strong dall’essenza fluo, perfette in qualsivoglia occasione ed intriganti simbolo di questo 2014 (tutto vintage e minimalist), dalle eccezioni piuttosto eclatanti.

Alla fine, l’unico abbinamento di cui tener conto è il colore delle unghie dei piedi, in caso di sandali o decollette spuntate: qui la scelta deve essere univoca, dato che dall’orlo dell’abito da sposa, molto più di qualcosa può spuntare….

Articoli Correlati:

Richiedi appuntamento