Scarpe da sposo e cerimonia uomo : gli ever green e le tendenze 2015

E’ inutile girarci intorno: in fatto di scarpe, gli uomini hanno una scelta limitata rispetto alle donne, seppure, negli ultimi anni, almeno, si è evoluta con nuove e curiose gamme.

In quanto allo sposo ed alle scarpe da cerimonia in genere, comunque, c’è ancora un dress code da seguire, che ne delinea i modelli, le forme e gli abbinamenti.

Per questo 2015, la gran parte degli outfit nuziali al maschile ribadiscono il concetto di coordinare le sfumature dell’abito da cerimonia con le calzature indossate, sia che di tratti di nero, grigio, blu o totally white (bando, o quasi, al contrasto, quindi…).

Ever green e canone di riferimento, qualsiasi sia l’abbinamento scelto, è il fondo di cuoio, intramontabile ed immancabile per qualsivoglia scarpa da cerimonia.

Tale fondo può essere chiuso o cucito a Black Rapid (questo vede due tipologie di lavorazione, grazie alle due macchine da cucire Blake e Rapid: la prima unisce tomaia, fodera e sottopiede all’intersuola, mentre la seconda cuce l’ultima con la suola), a seconda se si tratti di una forma più sfilata e leggera oppure più arrotondata ed elaborata.

Per quanto concerne i modelli, le scarpe da cerimonia per antonomasia sono le francesine: un modello elegante realizzato in morbido vitello spazzolato, perfetto per calzare pratico, ma in modo molto raffinato.

La dolce metà è poco incline alle francesine? Allora, la soluzione alternativa è il modello derby, dalle linee pure e pulite, ben delimitate e sofisticate, sopattutto in lucido, in quanto verniciato e rilucente.

Si è descritto un po’ la prassi delle scarpe da cerimonia uomo, ma, come anticipata, la moda ha introdotto variazioni sul tema, con una certa propensione al colore, magari rosso o blu elettrico come confermato dalla collezione Maestrami 2015….

Richiedi appuntamento