Le scarpe da sposa per il giorno più bello in questo autunno-inverno 2016-2017

Le scarpe da sposa non sono solo un semplice accessorio nuziale, ma sono quel quid che, per bellezza e funzionalità, completano in un modo unico l’outfit di lei per il suo giorno più bello.

I criteri di scelta delle bridal shoes sono numerosi ed eterogenei, a partire dai gusti e dalle esigenze della futura sposa e finendo assecondando i trend più fashion in merito.

Un altro modo per eseguire un’intrigante cernita delle medesime è scegliere le scarpe da sposa a seconda del periodo in cui è celebrata la cerimonia nuziale.

Se le stagioni belle come la primavera e l’estate consentono di sbizzarsi con diverse opzioni, i mesi più freddi pongono alcune delimitazioni ed altre gustose new entry.

In quest’ultimo caso, per esempio, si possono indossare soluzioni di differente sfoggia, tutte desiderabili, di stivali od ankle boot da sposa: in materiali e tessuti più caldi in presenza della prima nevi, possono, se le temperatura e le giornate lo consentono, trasformarsi in squisite calzature di pizzo.

Esso, non a caso, è uno dei must have di questo autunno-inverno 2016-2017, in quanto ricopre di delicato romanticismo anche le stesse scarpe da sposa.

Se, invece, si ricerca qualcosa di più “sostanzioso” in fatto di materiali, allora si può puntare sui modelli chiusi, calzature come le decollete, che sono gli evergreen del periodo più freddo: applicazioni gioiello, cristalli Swarovski e, naturalmente, tacco stiletto e ricoperte di raso sono un tocco chic per completare il look nuziale.

Per un tocco più brioso, comunque, i modelli open toe non sono esclusi, anzi, si rivelano un must have di questo autunno ed inverno prossimo: anche qui le opzioni non si possono contare sulle dita, da quante sono, sebbene non manchino stili classici e, talvolta, vintage d’ispirazione anni Ruggenti; glitter e dettagli floreali, poi, possono caratterizzare splendide pump.

L’autunno-inverno 2016-2017, infine, non si fa mancare nulla, annoverando tra i sui must anche sandali e slingback: i primi hanno un’allure più invernale, soprattutto in versione satinati e gioiello, tempestati di Swarovski, perle o pietre preziose.

Le scarpe da sposa slingback, quindi, si propongono sia con tacchi vertiginosi che gattino, giocando, magari con cromie diverse tra loro, come oro e bianco, per un look da vera diva del proprio giorno più bello invernale.

Richiedi appuntamento