Gli abiti da sposa must have 2017 ? I consigli del famoso Randy Fenoli

La stagione dei matrimoni 2017 è ufficialmente entrata nel vivo: per questo, tra i vari consigli ed i must have che ne segnano l’essenza glamour, non potevano mancare le perle di saggezza bridal di un noto volto televisivo, ossia Randy Fenoli.

Stilista e fashion director di Kleinfeld, nonché star tv di “Say Yes to the Dress” ha illustrato quattro caratteristiche imprescindibili degli abiti da sposa 2017.

Che ci si sposi sulla spiaggia, in chiesa, in una villa, in un giardino etc., ci sono trend stilistici per tutti le diverse tipologie di spose, in quanto non è tanto dove si terrà il giorno più bello, secondo Randy, ma bensì la personalità della protagonista a rendere unico il vestito nuziale

Comunque, Randy non usa mezzi termini e, secondo lo stesso, la moda bridal 2017 è tutta una questione “scintillante”: ciò non significa brillare come un albero di Natale, ma aggiungere quell’elemento che, per quanto minimo, illumini di radiosità l’abito da sposa.

A tale proposito, a volte, basta semplicemente scegliere un tessuto che si distingue per un pizzico di brillantezza oppure, per più brio, si possono aggiungere dettagli scintillanti, come una cintura.

Poi, il bianco è il colore della tradizione nuziale, riconfermato a piene mani anche per questo 2017, ma per un look da sposa davvero unico, si può giocare con altre tonalità bellissime come toni delicati di grigio o, meglio, dai riflessi silver, per uno charme elegante, femminile e sofisticato.

Ancora, nel giorno più bello si può osare con teatrale maestria, ad esempio in presenza di strascichi maestosi ed imponenti, leggiadre nuvole di tessuto evanescente, che, se necessario, si possano staccare, ma senza perderne la sontuosa parvenza: un esempio, è lo strascico Watteau, che scendendo dalle spalle, sembra creare ali angeliche ad abbracciare la sposa.

Infine, non si è detto a caso che nel giorno del proprio matrimonio si può osare: Rady Fenoli non ha dubbi e dichiara che non c’è nulla che si possa considerare sopra le righe: quindi, perché non camminare lungo la navata in un abito da sposa che creerà un ricordo indimenticabile, un sogno di tessuto fatto di ruches, strascico lungo, corpetto bustier e dettagli in pizzo, per un risultato finale unico?

Richiedi appuntamento