Un elegante abito da sposa Carlo Pignatelli Couture per il matrimonio di Marta Abatantuono e Matteo Saccocci

Un Diego Abatantuono, visibilmente commosso accompagna all’altare la sua unica figlia: non si poteva non iniziare così per descrivere il matrimonio di Marta Abatantuono, con il fidanzato medico Matteo Saccocci.

Dopo la cerimonia religiosa in chiesa, i novelli sposi hanno festeggiato l’evento nel resort a Monterotondo di Gavi, tra le colline verdi della provincia di Alessandria (lo stesso luogo che ha visto il sì tra Eros Ramazzotti e Marica Pellegrinelli…).

Marta, avvocato 29enne, è figlia dell’attore Diego Abatantuono e della scenografa Rita Rabassini: alle nozze, tra parenti ed amici, erano presenti volti noti come Flavio Insinna, Nini Salerno e Gabriele Salvatores, compagno della madre della sposa.

La bella Marta indossava un delizioso abito da sposa firmato Carlo Pignatelli Couture: un modello in lungo, accollato, dalle linee morbide e scivolate, realizzato in georgette plissé soleil, in cui spiccavano ricami e dettagli in cristalli Swarovsky ad orlare magnificamente lo scollo ed il punto vita.

Seducente la schiena lasciata scoperta, mentre l’outfit nuziale si completava con un maestoso velo lungo e romantici guantini corti.

Un completi Carlo Pignatelli anche per l’emozionato papà Diego: un completo scuro di lana e seta, abbinato ad un raffinato gilet ed ad una elegante camicia bianca, dal collo aperto, senza cravatta o papillon.

Felicitazioni ai novelli sposi Marta Abatantuono e Matteo Saccocci.

(immagini lapresse da Oggi)

Richiedi appuntamento