L’abito da sposa della Regina Elisabetta II in mostra a Buckingham Palace

Mentre la Gran Bretagna deve far seguito alle decisioni del Brexit, un tocco di storia inglese si può ammirare a Buckingham Palace a Londra.

Infatti, la prestigiosa residenza reale sta ospitando, per la prima volta, una mostra dedicata agli outfit di Elisabetta II: quasi un secolo di abiti (in esposizione sono circa 150) ed accessori sfoggiati dalla regina, dal suo primo mese di vita al giugno di questo 2016.

Ovviamente, sono vestiti e look che interpretano un ruolo istituzionale, senza strappi immotivati alle regole di un rigido dress code, ma che, comunque, permettono di contemplare l’evoluzione della moda nel corso del tempo.

Ecco, quindi, gli anni Cinquanta con il vitino da vespa oppure i Sessanta con fantasie floreali e stampe inerenti o, ancora, le spalline emblematiche degli anni Ottanta.

A tale proposito, tante sono le sezioni della mostra che si occupano dell’outift reale, come, ad esempio, un’intera galleria dedicata ai cappellini, l’accessorio da giorno immancabile per la regina; oppure la sezione dedicata alle 267 visite ufficiali all’estero, con ogni vestito ad omaggiare e richiamare i tratti caratteristici degli usi e costumi di ogni determinata nazione.

La parte più spettacolare, comunque, è quella dedicata agli abiti da cerimonia e per le grandi occasioni, quali l’incoronazione (avvenuta nel 1953) ed il matrimonio di Elisabetta II (nel 1947).

In tal modo, la mostra offre la possibilità di rimirare da vicino l’abito da sposa della regina, il quale, come regola da lei seguita, è un modello esclusivamente Made in England.

In effetti, il vestito nuziale è stato realizzato dal suo couturier per eccellenza, ossia Sir Norman Hartnell, il quale, per il Royal Wedding, si propose di creare “il più bell’abito che abbia mai fatto fino ad ora”.

Nasce, così, un modello unico ispirato alla “Primavera” del Botticelli: tessuto nell’Essex, si rivela un magnifico abito da sposa in seta color avorio, in cui si osservano lussuose decorazioni e ricami, ottenuti con cristalli ed oltre diecimila perle, senza tralasciare il sontuoso strascico, lungo più di quattro metri e mezzo.

Che dire, una creazioni a dir poco imperiale…

Regina Elisabetta II abito sposa

Richiedi appuntamento