Un matrimonio ed una sposa urban style

Per un 2014 dall’anima nuziale divisa a metà (tra un delizioso sapore vintage ed un magnetico stile minimal-contemporaneo), anche l’allestimento del matrimonio stesso subisce queste intriganti influenze di moda.

Dopo una piccola introduzione alle nozze shabby chic, l’anno venturo conferma una sfrenata passione per l’urban style o look metropolitano.

In corrispondenza di abiti da sposa minimal chic (in cui si predilige “l’essenziale”), anche l’organizzazione del giorno più bello si sposta verso idee più contemporanee ed, appunto, metropolitane.

In antitesi ad un allestimento dalle tinte bucoliche, l’urban style preferisce un matrimonio allestito in un contesto “urbano”, magari nella propria città.

Le location cittadine, comunque, si discostano molto dalla classica scelta di hotel, ristoranti e palazzi storici, per dirigersi verso vere e proprie aree appartanenti ad un contesto di archeologia industriale, rivalutate e rinnovate secondo un gusto moderno.

Un esempio su tutti, il tanto reclamizzato loft o qualsiasi open space dai soffiti altissimi e spiccatamente spazioso.

Qui si richiede un allestimento decisamente contemporaneo, a partire da un catering di degustazioni raffinate (finger food, sushi e cake design geometrico compresi) ed allettanti abbinamenti di vino, piuttosto che un menù alla carta tipico di un tradizionale ristorante.

Sono nozze per lo più anticonformiste, con un occhio di riguardo a forme asimmetriche e colori non convenzionali, anzi, audaci.

Gli addobbi floreali si rivelano un gustoso mix di freschezza e di “metallo”, linea pulite e basilari, perfette per essere chic in modo sostanzaile e senza esagerazioni stilistiche.

Lo stesso dicasi per gli abiti da sposa (e da sposo), in cui uno stile minimal chic si combina a meraviglia con questa scelta “urbana”: non scordarsi, comunque, di osare, magari con tonalità vivaci ed improbabili per un matrimonio classico (per esempio puntare su un vestito rosso fuoco, blu elettrico etc.).

E tutto questo si applica benissimo ad accessori, bouquet, partecipazioni, bomboniere etc.

Mentre per la luna di miele, i futuri sposi possono concedersi un tradizionale viaggio di nozze in una romantica località a scelta…oppure nella New York patria dello stile metropolitano.

Articoli Correlati:

Richiedi appuntamento