“Wedding Dresses : 1755-2014” La mostra londinese dei più belli e famosi abiti da sposa

Un salto temporale tra passato, presente e futuro: il tutto per contemplare gli abiti da sposa che hanno fatto la storia del wedding.

Al Victoria & Albert Museum di Londra sarà allestita la mostra che ha come protagonista indiscusso il vestito dei sogni, tanto e tanto bramato.

La storia dell’abito da sposa percorrerà l’avvenenza di questi ultimi due secoli (a partire dal 1755), curiosando tra i modelli più classici e romantici oppure tra quelli più trendy e glamour, senza escludere i capi più innovativi, originali ed eccentrici.

L’evento sarà un omaggio a grandi stilisti e designer: Vera Wang, Vivienne Westwood, John Galliano, Charles Frederick Worth, Christian Lacroix, Charles James, Norman Hartnell, Charles James etc.

La kermesse, inoltre, si avvarrà di famosi abiti da sposa (in prestito da musei o privati): per esempio, saranno esposti le creazioni nuziali  dei matrimoni di Gwen Stefani e Dita Von Teese (quest’ultimo è un autentico modello in viola, perfetto, se non ideale, per sposare la rock star Marilyn Manson…).

La mostra prenderà il nome di “Wedding Dresses: 1755-2014” e si terrà al Victoria & Albert Museum di Londra, dal 3 maggio prossimo fino al 15 marzo 2015.

Oltre ad ammirare dei capi sartoriali unici, l’evento punterà i riflettori e celebrerà la storia d’amore delle donne, che hanno avuto l’onore di indossare questi splendidi abiti da sposa.

Richiedi appuntamento