Fisico a clessidra : la seduzione romantica degli abiti da sposa a sirena

Da sempre, viene considerata l’incarnazione stilistica della femminilità: si tratta della figura a clessidra della silhouette, una seducente e sinuosa parvenza di forme armoniose e proporzionate.

Allo stesso tempo, il decollete ed i fianchi assumono un ruolo importante, sottolineati da un punto vita esclusivamente sottile, il cosidetto vitino da vespa.

Proprio grazie a queste proporzioni ottimal, non è necessario giocare con illusioni ottiche, per trovare l’abito da sposa perfetto per riequilibrare in toto la figura.

Anzi, il modello nuziale deve omaggiare l’eleganza femminile della silhouette, ma senza sovraccaricarla per un effetto che, al contrario, risulterebbe non raffinato bensì troppo esagerato.

Ecco, perciò, che l’abito da sposa ideale è il mermaid dress, in cui la sensuale espressione del taglio a sirena aderisce seduttiva ai punti focali della figura, valorizzandone le curve in modo sofisticato e per, poi, aprirsi, ad altezza ginocchio, in una gonna sontuosa.

Per il 2017, l’abito a sirena conta tanto sulla linearità minimalista delle geometrie quanto sulla voluttuosa presenza di balze e strascichi maestosi.

 

Richiedi appuntamento