Gli accessori “caldi” per una sposa d’inverno glamour i consigli dell’atelier Look Sposa

Anche se in questi giorni il freddo si è attenuato, una sposa d’inverno non può non pensare a come completare il suo meraviglioso look nuziale con gli accattivanti accessori e capi “caldi” della stagione.

L’atelier Look Sposa, a questo prosposito, mette a disposizione la sua vastissima esperienza nel settore wedding, consigliando la futura sposa in merito a ciò che può sfoggiare, per rendere ancor più indimenticabile il suo outfit da regina d’inverno.

Innanzitutto, sono tornati in auge anche per i periodi primaverili, ma è nei mesi più freddi che i coprispalle esplicano al meglio la loro calda funzione.

L’impiego del coprispalle, quindi, non serve più per velare durante la cerimonia, ma assume connotati di tepore, soprattutto nelle sue varianti di successo, dal sapore, retrò, come cappe e mantelle; e, per un maggiore calore (magari, in una romantica cerimonia nuziale allietata dai primi fiocchi di neve) possono essere realizzati in ecopelliccia, con un cappuccio dalla seducente allure di dolcezza.

In fatto di copricapi, l’inverno insegna ad avere un mood nuziale ricercato: ad esempio, è il caso di cappellini-cuffietta dal tono squisitamente retrò oppure di un originale e romantico colbacco bianco candido come la neve, per un quid decisamente unico.

I primi freddi e, poi, il gelo d’inverno sembrerebbero non optare per scollature importanti degli abiti da sposa: invece, basta indossare un elegante scaldacollo in ecopelliccia, bianco o, comunque, en pendant con il vestito nuziale, proprio per essere sofisticate principesse dei ghiacci.

Il freddo pungente può comportare alcune calde e curiose varianti sui guanti da sposa, che, oltre per un’eleganza principesca, sono da scegliersi lunghi fino al gomito; se si opta per un paio più corto, allora meglio che essi siano ricamati, come a ricordare la struttura eterea di un singolo fiocco di neve.

Se, ancora, il giorno più bello si dimostra un po’ uggioso (ma non per questo meno romantico), allora gli stivali si rivelano un alleato prezioso: i modelli alti al ginocchio sono espressamente glamour, magari riccamente elaborati con allacciature posteriore e, per questo motivo, devono essere sfoggiati, soprattutto con un delizioso abito da sposa corto.

Nei periodi più fred

di, a tale proposito, fiocchi in tessuto li impreziosicono di tenera eleganza ed i bordi di ecopelliccia li rendono un must have per tenere al calduccio i piedi (anche contro i diktat fashion che vorrebbero sandali e niente calze in pieno inverno…).

Infine, un’altra interpetazione stilistica invernale molto allettante sta in un capo accessorio originale come lo scaldamani: caldo e morbido, abbinato ad un candido colbacco, è ideale per realizzare un look regale, per una sposa perfetta regina d’inverno del suo giorno più bello.

Qualche idea per l’abito di una sposa d’inverno? Allora non resta che osservare i nuovi modelli nuziali per il prossimo anno, esclusive proposte dell’atelier Look Sposa per le collezioni bridal 2017.

 

 

Richiedi appuntamento