Il rigore elegante incontra la classe moderna nel completo blu spezzato di Maestrami Cerimonia per lo sposo (e non solo)

L’abito da sposo blu è completo elegante, spesso realizzato in fresco lana o gabardine, perfetto per un matrimonio da celebrarsi nei mesi caldi, da maggio a settembre.

Talvolta, data l’estrosa ispirazione degli stilisti, il completo blu può presentare tessuti diversi ed originali, quali il raso di seta opaco, lo shantung od il lino pettinato.

Nell’accezione classica, esso propone una giacca monopetto, pantalone senza risvolto finale, camicia bianca con gemelli al polso; per quanto riguarda la cravatta, oltre all’abbinamento con il completo, si può osare rispettosamente con fantasie distinte (righe o motivi garbati) oppure tinte unite dalle sfumature intense, come il blu oltremare od il celeste strong.

Maestrami, nella sua collezione 2015, riprende la tradizione del completo blu e lo trasforma in un signorile spezzato, dove i pantaloni sfoggiano un accattivante anima dark dal nero lucente.

In questo modo, la rigorosità dell’abito da sposa blu si stempera in un mood più easy, perfetto sia per cerimonie formali sia per altre meno convenzionali, dalle insolite location amene o dalle scelte stilistiche nuziali meno scontate.

Il completo spezzato Maestrami Cerimonia si pone con una giacca rigata ton sur ton, un gilet ed una cravatta in blu, su cui spicca il candore eburneo della camicia inamidata; i pantaloni neri complteano l’outit regalando al tutto un’originale allure di classe, moderna e raffinata.

Maestrami Cerimonia 2015 abitosposa spezzato blu

Richiedi appuntamento