La dottrina cromatica dell’eleganza alla moda : i colori Pantone 2017

La moda elegante e da cerimonia per il 2017 ci propone differenti soluzioni, squisite opzioni di classe per uno stile sempre al top per ogni occasione.

Lo stesso dicasi per quanto riguarda il colore od i colori che dipingono quest’anno, idee che passerelle e sfilate hanno celebrato in tutto il loro ardore, soprattutto quando si tratta del vademecum cromatico proposto e confermato dal successo Pantone.

Il colore del 2017? Naturalmente il Greenery (Pantone 15-0343), elegante sfumatura di verde dai toni oliva e lime, che si abbina al grigio per un accostamento raffinato senza tempo oppure diventa più giocoso, pennellato di tinte anni Sessanta, se coordinato ad azzurro cielo, giallo e rosso.

Sempre in tema di verde, ma più verso il mood militare, vi è Kale (Pantone 18-0107), ideale per sottolineare “l’avventura” del proprio charme comfortable, accostandosi soprattuto allo stile coloniale o destrutturato, per un look epico da “Amazzone”.

I toni freddi, quindi, si arricchiscono di Niagara (Pantone 17-4123), Lapis Blue (Pantone 19-4045) ed Island Paradise (Pantone 14-4620): il primo richiama una variante di blu denim slavato che varia verso l’indaco, per una nuance neutra ma d’impatto.

Lapis Blue, come dice il nome, rimembra le cromie intense dei lapislazzuli, forti e corpose che si sposano perfettamente con capi iconici, senza tralasciare intriganti incursioni rock.

Island Paradise, poi, potrebbe essere il simbolo di una vacanza in spiagge lontane: è un’azzurro acceso che ricorda l’acqua più cristallina, ideale per long dress dalle linee fluenti e carezzevoli.

E le nuance in rosa, dopo il dominio del Rosa Quarzo, colore Pantone 2016? La nuova palette 2017 si arricchisce di Pink Yarrow (Pantone 17-2034) e Pale Dogwood (Pantone 13-1404): il primo è un colore acceso, dinamico e vivo, dalle riminescenze del rosa Elsa Schiaparelli.

In termini di Rosa Quarzo, è il secondo, Pale Dogwood, che lo ricorda, ma si dimostra ancor più romantico, adatto per tessuti ariosi e leggeri, come chiffon di seta e voile, e per modelli dal taglio midi, magari ampi, morbidi e leggiadri.

Tonalità tra il neutro ed il sabbia, poi, è Hazelnut (Pantone 14-1315), colore versatile, idoneo per tutte le figure e le cromie, con la caratteristica di realizzare tocchi di glamour anche per creazioni da mood classico.

E, quando si parla di primavera, arriva il calore dei primi tepori, che, parlando di cromie, si evolve nel Primrose Yellow (Pantone 13-0755), acceso Spicy Mustard perfetto per raffinati modelli maxi, contraddistinti da plissé, pizzi e ruches.

Infine, l’estate della passione si risveglia nella sfumatura Flame (Pantone 17-1462), proprio il caldo colore della fiamma in rosso-arancione, che caratterizza tanto un look elegante quanto uno più easy.

Richiedi appuntamento