Capelli sciolti e naturali per le acconciature da sposa 2016

I raccolti ed i semiraccolti, chignon in primis, rimangono degli evergreen per quanto concerne le acconciature da sposa: ma, proprio com’è successo per la moda bridal dello scorso anno, anche il 2016 pone l’accento su un look più naturale.

In questo modo, anche le pettinature lasciano spazio ad accezioni più messy, in cui lo spettinato ad arte sia proprio ottenuto senza accorgimenti tecnici, tralasciando pesanti tensostrutture e cesellature fin troppo minuziose dei capelli per il giorno del matrimonio.

Proprio in un concetto “naturale”, il 2016 vede l’affermarsi sempre maggiore di fluenti chiome sciolte, senza costrizioni di alcun tipo, a partire dall’impiego di un imprecisato numero di forcine (e di mal di testa inerenti…).

A questo proposito, i capelli sciolti si prestano benissimo a qualsiasi interpretazioni dello stile nuziale desiderato: le ciocche morbide ed eleganti lasciate libere, infatti, si adattano così a mood hippie e bohemien come ad altri più moderni oppure più vintage, oltre che posh e minimal chic.

Qualsiasi sia la lunghezza dei capelli, in effetti, la loro soluzione sciolta è perfetta per incorniciare dolcemente il viso, per un risultato finale ancor più romantico.

La chioma sciolta, oltretutto, si presta benissimo ad essere impreziosita in modi diversi: dal classico velo alla coroncina-diadema da principessa delle fiabe od alla più ricercata veletta, dai pettinin retrò arricchitti di cristalli, strass e perline ad un solo ed unico fresco bocciolo per una futura sposa dal carattere romantico e sognante.

Le possibilità sono infinite, ognuna delle quali a rendere preziosa l’acconciatura da sposa dalla chioma sciolta per il giorno più bello.

Richiedi appuntamento