Gioielli per la sposa : la delicata e preziosa collezione Diamant Legers firmata Cartier

Oro e gioielli, per il giorno delle nozze, hanno assunto un’importanza sempre più grande col passare del tempo, tanto più che, sebbene il bon ton storga il naso ad una scintillante presenza di monili, la moda bridal di quest’anno si è diretta decisa verso un espansivo ed appariscente utilizzo degli stessi.

Complice un 2015 che si avvicina a passo di marcia, Cartier, al contrario, ha optato per una scelta più minimal, in cui sofisticata essenzialità e sobria eleganza trovano una decisa collocazione.

Nasce, allora, la collezione Diamant Légers, perfetta per colei che, nel suo giorno più bello, cerca qualcosa di unico, ricercato ed elegante, ma senza apparire troppo vistoso.

Seguendo il motto “less is more”, Cartier mette a disposizione i suoi più competenti esperti di gioielleria e crea un design sofisticato ed accattivante.

Sottili catene scintillanti d’oro sono ideali per incastonarvi diamanti unici, magari abbinando il tutto a discreti e graziosi orecchini od incantevoli bracciali, in una parure che trasuda stile e classe (per non parlare della delicata cernita in fatto di anelli di fidanzamento o di fedi…).

L’oro bianco, rosa o giallo a 18 carati e l’importante lucentezza dei diamanti danno vita ad una collezione di gioielli preziosa sotto ogni punto di vista, anche senza troppi orpelli od esasperati dettagli ad appesantire il tutto.

Diamant Légers di Cartier, infine, è una soluzione ideale per tutte quelle spose che, nel giorno del loro matrimonio, desiderano indossare qualcosa di più di un paio di orecchini: la raffinata discrezione della collezione, infatti, può benissimo soddisfare i canoni di un galateo nuziale fin troppo restrittivo.

Richiedi appuntamento