Bouquet sposa da polso : sarà il trend del 2015 ?

Tra il caldo soffocante ed i (benedetti) acquazzoni estivi rinfrescanti, questo 2014 sembra scorrere ad una velocità impressionante, anche per le belle spose che si preparano al loro giorno più bello.

Per il 2015 si sono già visti alcuni trend per quanto riguarda gli abiti da sposa, le scarpe ed il velo da sfoggiare etc. mentre per altri accessori quali fiori e bouquet sono ancora aperte curiose aspettative.

In realtà, il 2015 sembra puntare l’occhio sul bouquet da polso, che in questo 2014, banco di prova, ha fatto faville (soprattutto tra le giovanissime).

Piccolo e pratico, è una delicata e romantica composizione florealeche si lega al polso come un braccialetto unico ed originale.

In effetti, questa intrigante idea viene direttamente dai balli scolastici stranieri, soprattutto degli Stati Uniti: chi non ricorda le serie tv od i film in cui i diplomandi si preparano a questo evento, regalando alla loro dama graziose parure floreali a braccialetto.

Riprendendo questa tradizone, la moda bridal ne sta facendo un vanto, grazie alle soluzioni floreali ed alle dimensioni diverse che ogni bouquet da polso può assumere: dal minimal al più estroso, dalla forma a corolla a quella pendente, dallo stile più tradizionale a quello più eccentrico etc.

Infatti, esso può essere formato da un solo grande fiore oppure da piccoli e teneri boccioli legati assieme: in entrambi i casi si può optare per cristalli, perle, piume etc. a completare un dolce e fantasioso braccialetto di fiori.

Inoltre si possono scegliere fiori o composizioni differenti a seconda del gusto e dello stile: le roselline sono sempre gettonatissime, ma anche orchidee e campanule non sono da meno, per non parlare di intriganti accezioni rampicanti.

Il bouquet da polso non toglie nulla alla classica e romantica composizione: è un modo alternativo e, perché no, pratico per vivere un giorno tanto importante.

 

Richiedi appuntamento