Gli abiti da sposa a sirena : le tendenze 2016

Gli abiti da sposa a sirena si annoverano tra le più seducenti proproste per ogni stagione bridal, consentendo alle maison di caratterizzare la loro allure sensuale con dettagli sempre più performanti.

Innanzitutto, il nome a sirena si ottiene proprio dal gonna che si apre trionfalmente sul fondo (proprio come una coda di sirena), mentre le suadenti geometrie aderiscono alla silhouette proprio come una seconda pelle, fino, appunto, ad incontrare, la spumeggiante esplosione di balze o straschici maestosi.

Il seguire la figura femminile come un guanto, in effetti, è un modo per metterne in luce i punti strategici, per cui è necessario che il corpo sia piuttosto proporzionato

As esempio, è un modello socnsglaito se non si molto alte, proprio perché la stessa apertura della gonna tende ad accorciare con troppo biasimo la silhouette.

I fianchi generosi messi in risalto, invece, possono essere un problema ma anche un punto di forza, per cui non si devono annoverare tra i svantaggi nell’indossare un abito a sirena.

Quest’ultimo, come detto, è ideale in fatto di proporzioni adeguate, qualunque fisicità la futura sposa possa sfoggiare; un’attenzione in più, però, va alla libertà di movimento.

Infatti, essendo un modello fasciante, può ostacolare il naturale muoversi: è sicuramente un vestito dalla seduzione espressiva, ma, come controparte ha proprio questa limitazione, che dev’essere tenuta in debito conto.

Per quanto riguarda il 2016, l’abito da sposa a sirena propone accattivanti varianti, partendo da uno stile più essenziale e minimal chic, fino ad approdare a versoni molto elaborate, sempre al passo con la moda.

Per questo, ad esmepio, al romanticismo della gonna che si apre voluttuosa, possono aggiungersi tocchi glamour, in nome di espressive lavorazioni tattoo, che ammiccando, creano seducenti e preziosi vedo e non vedo, soprattutto del decollete e della schiena; quest’ultima non si esime dallo scoprirsi totalemnte, per un look ancor più seduttivo.

Allo stesso modo, gli abiti a sirena possono essere strapless oppure, seguendo i nuovi canoni stilistici, presentare maniche lunghe e corte e spalline, sottili o larghe che siano.

Insomma, il vestito a sirena 2016 è oggetto di sapienti lavorazioni sia per farlo risaltare in tutta la sua sensualità sia per venire incontro ai desideri ed ai gusti delle future spose, anche in fatto di tessuti: pizzo, seta, mikado, organza raso etc. al suo servizio.

Richiedi appuntamento