Gli abiti da sposa in bianco e nero nella collezione 2015 Atelier Aimée

Bianco e nero, black and white: una scelta azzardata per l’abito da sposa?

Sicuramente si sforano i canoni classici, ma se le creazioni nuziali bicolor sono firmati Atelier Aimée 2015, uno splendido risultato elegante e romantico è assicurato.

Infatti, si contemplano con ammirazione raffinati modelli da principessa, ampi ball gown dalla scollatura a cuore od a fascia e dagli originali particolari curati fin nelle più minime lavorazioni.

Ciò che balza all’occhio è, appunto, l’uso che viene fatto delle due tinte: il nero, in effetti, può essere la nuance cardine, ma i leggiadri dettagli in bianco sono ideali per caratterizzare le balze di una gonna vaporosa, come per l’abito da sposa Gemma.

Oppure far sì che un ricamo sovrapposto in black crei un’armoniosa fantasia per tutta la lunghezza del bianco capo nuziale, lasciando un intrigante fascia chiara per contrasto, lungo il bordo inferiore; non può mancare una cintura, con fiocco sul retro e totally black, a completare l’accattivante abito da sposa Gavina.

Ancora, si può giocare con un bilanciamento ottico delle due contrapposte nuances, dando vita ad una fantasia a righe moderna e glam, risaltante anche dall’impiego di un autentico taglioasimmetrico; il tocco di romanticismo, poi, si conferma nelle applicazioni floreali e nella voluminosa sottogonna, entrambe in nero.

Tirando le somme, il black and white, a priori, può creare qualche perplessità, ma saranno pronte a scomparire dopo solo un’occhiata a questi abiti da sposa firmati Atelier Aimée 2015.

Richiedi appuntamento