Il Fashion Show 2015 di Victoria’s Secret : qualche spunto per la lingerie da sposa 2016

Victoria’s Secret propone il suo annuale Fashion Show di lingerie, con un’edizione 2015 degna degli sfavilli e degli orpelli del noto marchio di biancheria, pronti ad omaggiare il loro ventesimo anno di età.

Gli “angeli” di Victoria sfilano con succinti e seducenti completini di intimo, inorgogliti dall’atmosfera scintillante della passerella e da outfit vistosamente al centro dell’attenzione generale, come, in fondo, dovrebbe essere.

Dalla modella veterana Adriana Lima (passando per Lily Aldrige, Candice Swanepoel, Alessandra Ambrosio, Sara Sampaio, Elsa Hosk, Lais Ribeiro etc.) fino alle new entry Kendall Jenner e Gigi Hadid, la lingerie sensuale del brand ha eccelso in tutte le sue performance, anche le più estrose.

E’ il caso del reggiseno “Fireworks Fantasy Bra”, realizzato con più di oltre seimila pietre preziose tra gemme e diamanti, dal cospicuo costo di 2,5 milioni di dollari, che ne fanno il più caro al mondo.

Essendo uno show in tutto e per tutto, non potevano mancare ospiti musicali ad allietare l’intero percorso della passerella: ecco, quindi, le note di Selena Gomez, The Weeknd ed Ellie Goulding.

Aspettando il video ufficiale in uscita il prossimo 8 dicembre, finora si sono potute ammirare alcune immagini (e qualche anticipazione video), con curiose soluzione in merito anche per la futura sposa del 2016.

Tra le foto trapelate, infatti, si sono osservati completi in bianco con guepiere (elaborati con soffici ali glitterate per lo spettacolo), dolcissimi abbinamenti in rosa antico e deliziosi body di pizzo.

 

Idee sensuali per la lingerie da sposa dal video Victoria’s Secret Fashion Show 2014

Lingerie da sposa seducente, piena di fascino, romanticismo e di luccicanti dettagli? Qualche idea maliziosa potrebbe essere ispirata dalla nuova collezione 2014 Victoria’s Secret e dal suo immancabile fashion show annuale.

Soluzioni maliarde di intimo nuziale, realizzato in pizzi e trasparenze dall’intento molto sensuale e che fanno del bianco, del nero e dei colori il loro punto di forza.

Ecco, allora, in passerella sfilare gli angeli di Victoria’s Secret, le splendide top model che rispondono al nome di Candice Swanepoel, Lily Aldridge, Doutzen Kroes, Adriana Lima, Lindsay Ellingson, Karlie Kloss, Alessandra Ambrosio e Behati Prinsloo.

Lussuosi capi di biancheria (e nel vero senso della parola, se si pensa ai modelli in diamanti, rubini etc.), bellissime modelle e star internazionali della musica (Hozier, Ed Sheeran, Ariana Grande e Taylor Swift) danno un taglio performante a tutto lo show, che, per la nuova collezione, ha traslocato oltreoceano, per essere trasmesso in diretta da Londra.

Insomma, una situazione da vedere e magari trovare qualche gustosa alternativa alla lingerie da sposa tradizionale, per sbarcare in un mondo di scintillii, forme sinuose, modelli provocanti e vedo e non vedo audaci….

Lingerie da sposa : le proposte “intime” e seducenti di Victoria’s Secret

Se la lingerie da sposa shaping ha una notevole influenza per il giorno del matrimonio, così si può dire della prima notte di nozze?

Le proposte in tal senso sono molte e maliziosamente variegate, ma c’è un brand (vuoi per il marketing, vuoi per la bellezza delle modelle etc.) che per questo ed il prossimo anno vuole regalare una collezione piuttosto intrigante e curiosa per la lingerie da sposa: si parla di Victoria’s Secret, marchio di cui non si ha bisogno di ostentarne la fama internazionale.

Prima di avventurarsi nelle proposte più salienti (per alzare di qualche grado la temperatura della prima notte), molto divertente è la linea in bianco (rigorosamente) e swarovski che delinea chiaramente chi è la moglie.

Dai seducenti tanga e brasiliane in pizzo alle (meno civette) canotte, vestaglie e felpe stile “day after”, non ci sarà alcun dubbio di essere orgogliosamente sposate con la propria dolce metà: l’ironica scritta luccicante “Bride”, in glitter metallici, non lascia adito ad alcuna incertezza.

La collezione completa Victoria’s Secret vede una purezza virginale nella scelta del candido bianco come nuances predominante, ma il delicato senso del pudore si ferma qui, in quanto raffinati merletti e romantici pizzi rendono ogni modello provocante e malizioso quanto basta.

Il total white conquista i capi basic come reggiseni, culotte e babydoll (rendendoli altamente vezzosi), ma non si esime per alcuni articoli più sexy, come guepier e giarrettiere.

E’ una lingerie decisamente accattivante, anche grazie ai molti giochi di trasparenza che si ottengono da allusivi inserti in tulle: i baby doll in satin e pizzo sono solo un esempio di quanto erotico sia un “innocente diversivo vedo e non vedo”.

Colei che vuole evitare anche il più piccolo alito di biano, non può fare altro che anelare (e sfoggiare) dei corsetti strutturati in una tonalità nude di rosa, resi ancor più provocanti da giocosi ricami ed inserti in pizzo nero.

Ed anche se si è concentrati sulla prima notte di nozze, i sensuali completi bustier shape, con slip e calze coordinati (tutto rigorosamente in pizzo), si prestano molto anche per essere indossati sotto l’abito da sposa.

Il brand americano Victoria’s Secret offre una collezione 2013-2014 giovane, dinamica e, sicuramente, molto seducente (ma non tanto da scadere nel volgare troppo osé): è la lingerie perfetta per la sposa che vuole un look “intimo” sensualmente brioso e fresco a partire dalla prima, indimenticabile, notte di matrimonio.

Articoli Correlati:

Richiedi appuntamento