L’amore ai tempi del tennis : il matrimonio di Serena Williams con Alexis Ohanian

Possiamo finalmente dare un’occhiata a Serena Williams e al suo matrimonio fiabesco con Alexis Ohanian: la coppia si è sposata giovedì sera al Contemporary Arts Center di New Orleans di fronte a 200 ospiti tra familiari e amici, tra cui Beyoncé, Kim Kardashian, Kelly Rowland, Ciara, Anna Wintour, Eva Longoria, LaLa Anthony, Tina Knowles, Caroline Wozniacki e Venus Williams, naturalmente.

L’affare top-secret è stato tenuto in gran parte fuori dai social media per le prime 24 ore, quindi i dettagli della “Bella e la Bestia”, tema wedding della campionessa, si sono diffusi: Serena e Alexis hanno ballato il loro primo ballo sulle note di “Tale As Old As Time”, mentre “Be Our Guest” ha salutato la loro prima presentazione come marito e moglie.

La Williams è stata straordinariamente sbalorditiva in un abito da sposa strapless firmato Sarah Burton by Alexander McQueen, completando il look con un mantella chic, must have delle tendenze bridal; Ohanian era in uno smoking Giorgio Armani.

“Sei il più grande di tutti i tempi, non solo nello sport”, ha detto Alexis a Serena durante la cerimonia. “Sto parlando di una madre e di una moglie, sono così eccitato di scrivere così tanti altri capitoli della nostra fiaba insieme e per tutta la mia vita, non me ne sono nemmeno reso conto, ma stavo aspettando questo momento. E tutto ciò che ho fatto, tutto ciò di cui sono così orgoglioso nella mia carriera e nella mia vita, negli ultimi 34 anni, impallidisce rispetto a quello che stiamo facendo oggi. E sono così grato e sono così innamorato.”

La figlia di due mesi della coppia, Alexis Ohanian Jr., era presente tra le braccia della sua nonna, la madre di Serena, Oracene Price.

Per il ricevimento, poi, Serena ha indossato un abito Versace personalizzato e ricamato. Infine, pare abbia sfoggiato un altro look di Versace per l’after-party, che ha abbinato alle sneakers Nike immancabili.

Insomma, un elegante affaire non tradizionale, che è esattamente quello che voleva Serena. “Volevo che il tutto fosse il meno tradizionale possibile”, ha spiegato la campionessa neo sposa.

Royal Wedding : il secondo abito da sposa di Kate Middleton

Il 29 aprile 2011, Kate Middleton uscì da un’auto davanti all’abbazia di Westminster, dando al mondo la possibilità di ammirare al primo sguardo l’abito da sposa che avrebbe quasi immediatamente acquisito lo status iconico: una creazione nuziale romantica ed elegante di Alexander McQueen.

Il vestito (con il corpetto in pizzo, la scollatura a V e la gonna pieghettata di raso satinato) è stato notato per il suo stile tradizionale e senza tempo: ma sapevate che la duchessa di Cambridge ha indossato un secondo abito da sposa per il ricevimento reale?

Come per molte spose di oggi, Kate ha abbandonato l’abito da cerimonia in favore di un modello più confortevole: tuttavia, non leggete “comodo” come sinonimo di meno fantasioso, anzi.

Il secondo abito da sposa è sempre stato realizzato da Sarah Burton, stilista di Alexander McQueen, la quale ha creato un modello ancora romantico, ma dall’accento molto moderno: interamente in serico raso, il vestito nuziale si è caratterizzato per gli accessori, la cintura in diamante e una delicata pelliccia coprispalle.

Il secondo abito da sposa si è dimostrato altrettanto ricco ed importante come il primo, ma, senza lo strascio voluminoso ed imponente, esso sarà stato sicuramente molto più confortevole per la duchessa di Cambridge, potendosi godere appieno il suo Royal Wedding con il principe William.

La top model Karlie Kloss sfila in abito da sposa per John Paul Ataker alla NYFW 2017

L’ex angelo di Victoria Secret ha conquistato le passerelle della New York Bridal Week Fall Winter 2017: la supermodella Karlie Kloss, 25 anni, ha dimostrato di avere il vestito perfetto pronto per indossare se il suo Joshua Kushner le farà la fatidica domanda,

La bellissima top model ha sfilato per John Paul Ataker con un maestoso abito da sposa in organza increspata, dall’imponente struttura e strascico.

Il modello si è caratterizzato per le fluttuanti maniche di drappeggio, mentre il candido bianco della tradizione veniva spezzato dall’armoniosa presenza di una treccia color oro impossibile da passare inosservata, perfetta per creare un contrasto cromatico elegante e ricercato.

Un chignon basso è stata la pettinatura scelta per mettere in risalto l’abito, giocando con le ciocche platino della modella e suddividendole in modo disordinato ad arte.

L’effetto finale è stato semplicemente sontuoso ed esclusivo.

 

Il matrimonio tra Miranda Kerr ed Evan Spiegel : finalmente postate le immagini dell’abito da sposa by Dior

Finalmente, dopo due mesi dal suo matrimonio con Evan Spiegel, fondatore e CEO di Snapchat, la topmodel Miranda Kerr ha deciso di postare le immagini del suo vestito da sposa, a partire da Instagram e, naturalmente, Vogue US.

Ecco, così, un romantico modello dal quid vintage per la bella Miranda, in un trionfo di cangiante satin, maniche lunghe, gonna ampia e fiori di mughetto applicati per spiccare sul tessuto: niente di espressamente audace, come spacchi e scollature vertiginose, lasciati, piuttosto, alle passerelle di Victoria’s Secret.

Miranda ha dichiarato a Vogue US: “Non avrei potuto immaginare un abito più bello; in questo periodo il mio stile è rétro e le mie fonti di ispirazione sono Grace Kelly, Audrey Hepburn e la mia nonna, che a 80 anni è sempre chic”.

Il suo abito couture è stato progettato da Dior: ispirandosi alla grazia senza tempo di Grace Kelly, la super modella ha lavorato a stretto contatto con il direttore artistico della maison, Maria Grazia Chiuri, per creare il suo vestito da sposa perfetto.

Le immagini e gli scatti sono stati resi pubblici solo ora, proprio per aumentarne il valore, in quanto le star preferiscono vendere l’esclusiva a riviste patinate, come, appunto, Vogue US (inoltre, al matrimonio, le misure di sicurezza erano imponenti, tanto che nessuna immagine è trapelata finora).

Il matrimonio principesco dell’ereditiera e cantante Victoria Swarovski

L’ereditiera della nota dinastia dei cristalli, la cantante austriaca Victoria Swarovski ha avuto il suo matrimonio da sogno, con ben tre giorni di festeggiamenti: presso la Cattedrale di San Giusto, a Trieste, ha detto sì al manager Werner Mürz.

L’evento mondano è iniziato giovedì 15 ed è terminato sabato 17 giugno 2017: la tre giorni di festa è iniziata giovedì con il gala dinner “Pasta e Amore” nella Piazzetta di Portopiccolo (elegante borgo marinaro dell’alto Adriatico), con una tavola all’aperto sui toni dell’oro e del rosso, per accogliere tutti gli ospiti prima della celebrazione ufficiale, 250 provenienti da tutta Europa.

La celebrazione del matrimonio vero e proprio si è tenuta venerdì: “Ho detto sì all’amore della mia vita”, ha scritto via social Victoria dopo la cerimonia.

La sposa ha sfoggiato un abito principesco da 89mila euro, arricchito da 500mila di cristalli Swarovski, dal peso di 46 kg, realizzato dallo stilista Michael Cinco: un modello da principessa dall’ampia gonna tempestata di cristalli, abbinata ad un corpetto con trasparenze eleganti e maniche sottili ed un velo maestoso di oltre sei metri.

Dopo il sì, il ricevimento nuziale faraonico si è tenuto sempre a Portopiccolo, con, alle 23.30, il taglio della torta a cinque piani, tra i fuochi d’artificio.

Pippa Middleton sposa il finanziere James Matthews : nuovo matrimonio per la Famiglia Reale inglese

Matrimonio di lusso per Pippa Middleton e il finanziere 41enne James Matthews, suo fidanzato ufficiale dal 17 luglio dello scorso anno: sabato 20 maggio 2017, i due sono convolati a giuste nozze, sei anni dopo il Royal Wedding, in cui la sposa incantò il mondo nel ruolo di damigella d’onore della sorella Kate.

Al matrimonio (che, secondo il Mirror, ha avuto un costo approssimativo superiore alle 250mila sterline), ha partecipato la famiglia reale al completo, con la coppia dei duchi di Cambridge William e Kate insieme ai figli, il principe George e la principessa Charlotte, nel ruolo di paggetto e damigella d’onore.

I fan della Royal family sono rimasti a bocca asciutta perchè il principe Harry è arrivato in chiesa con il fratello, ma senza la fidanzata Meghan Markle.

Tra i Vip, il campione di tennis Roger Federer con la moglie Mirka. Oltre ai reali e a personaggi famosi, però, al matrimonio hanno partecipano anche 300 abitanti del piccolo villaggio, ai quali è stato consentito di assistere alla cerimonia da dietro un recinto fuori dalla chiesa.

La sposa è arrivata a bordo di una Jaguar Mark V del 195, accompagnata dal padre, alla chiesa di St. Mark, sita nel villaggio di Englefield, nel Berkshire: Pippa Middletono, nuova Mrs Matthews, ha optato per un elegante e romantico abito da sposa del designer Giles Deacon, un accollato modello classico in pizzo, con scollo a cuore B-side.

Deacon ha dichiarato al Telegraph: “L’abito è ricamato con perle su organza e ha una sottogonna di tulle per dare più movimento. Il pizzo è stato applicato a mano per dare l’impressione che non ci siano cuciture”.

L’outift della sposa si è completato in un lunghissimo velo di tulle di Stephen Jones con perle ricamate, una tiara di Maidenhair Fern su una delicata acconciatura raccolta e scarpe decolletes di raso color avorio di Manolo Blahnik.

All’asta la wedding cake di 70 anni del matrimonio reale tra la regina Elisabetta II e Filippo di Edimburgo

Per un valore giudicato tra 100-150 sterline, potete aggiudicarvi un frammento del Royal Wedding della regina Elisabetta II con Filippo di Edimburgo.

Infatti, la coppia reale sta per festeggiare i 70 anni di matrimonio, la stessa età che ha un cimelio particolare, venduto, appunto, all’asta dalla Hansons Antique and Collectors Auction.

Si tratta d un pezzo della royal weding cake, un frammento della torta nuziale che misura 80 x 55 x 25 millimetri: ciò che rimane, dopo 70 anni, è conservato in una piccola scatola decorata con campane, a cui si accompagna il piccolo testo “Per Mr C. Dickman dalla principessa Elizabeth, 20 novembre 1947”.

Il 70esimo anniversario di matrimonio sarà festeggiato il 20 novembre 2017: in quella stessa data del 1947, una giovane principessa Elisabetta, figlia di Re Giorgio VI ed erede al trono, sposava l’altrettanto giovane Filippo di Edimburgo.

E’ sicuramente il matrimonio più longevo e duraturo della storia monarchica inglese: se si vuole questo curioso cimelio, esso sarà all’asta fino a lunedì 20 marzo 2017.

Quarant’anni di matrimonio tra re Carlo Gustavo e la regina Silvia : la mostra degli abiti da sposa della famiglia reale svedese

Royal Wedding ed abiti principeschi? Il palazzo reale di Stoccolma si appresta ad ospitare una mostra raffinata ed accattivante, che mette in esposizione la storia reale della Svezia.

Infatti, per festeggiare i quarant’anni di matrimonio tra il re Carlo Gustavo e la regina Silvia, si potranno ammirare i più belli e storici abiti da sposa, nonché  loro accessori abbinati, indossati negli anni dalle principesse della famiglia reale dei Bernadotte.

La mostra è stata inaugurata dalla Regina Silvia, affiancata dalla figlia, la principessa Victoria (erede al trono) e Sofia Hellqvist, l’ultima sposa della famiglia, l’ex modella convolata a nozze, il giugno scorso, con il principe Carl Philip.

Il matrimonio dell’attrice Martina Stella con il procuratore sportivo Andrea Manfredonia

Un altro matrimonio vip di fine estate: sempre sabato 3 settembre 2016, l’attrice Martina Stella si è sposata con il procuratore sportivo Andrea Manfredonia, figlio dell’ex calciatore Lionello Manfredonia.

Il matrimonio è stato blindatissimo, nel cuore romantico della Tuscia, poco prima del crepuscolo, nella chiesetta barocca di S. Maria del Monte.

Essa fa parte del complesso di Villa Savorelli, del bosco di Sutri ed appartenente al comune viterbese, il quale lo propone in occasioni particolari, proprio come queste attese nozze vip.

La sposa, come da rumors, ha indossato uno splendido abito bianco in pizzo, dal lungo strascico e dalla profonda scollatura a V, il tutto portando la firma dello stilista Alessandro Angelozzi.

Un’elegante acconciatura raccolta ed il piccolo bouquet di rose bianche hanno completato l’outfit romantico e raffinato della bella attrice.

La semplicità di una chiesetta del bosco, poi, è stata impreziosità e valorizzata da archetti di fiori bianchi,idea dell’abile esperienza di Enzo Miccio, wedding planner assoldato per il dolce evento.

E così, non restano che le moltissime felicitazioni alla novella coppia di sposi!

Al Bano e Romina Power : la figlia Cristel Carrisi sposa il milionario Davor Luksic

Sabato 3 settembre 2016 ha visto il matrimonio di Cristel Carrisi, nel centro storico di Lecco blindatissimo ed addobbato a festa, naturalmente di bianco: la terzogenita di Al Bano e Romina Power ha sposato Davor Luksic, il milionario cileno-croato.

La cerimonia nuziale si è tenuta alle 19 nella chiesa barocca di San Matteo, celebrata da monsignor Giancarlo Polito: la bella Cristel è arrivata in chiesa su un’Ape, mentre Luksic ha scelto un van.

La sposa ha sfoggiato un lungo abito color avorio-cipria, in tulle e pizzo, elegante e seducente, con la schiena scoperta (proprio come vogliono le tendenze bridal più fashion), messa in risalto anche dall’acconciatura raccolta, impreziosita di foglie dorate; lo sposo ha optato per un completo scuro classico, a cui ha aggiunto una nota fresca e curiosa, fatta di mocassini di velluto, ma senza calze.

Moltissimi gli ospiti, che, oltre ai genitori dello sposo, hanno visto la reunion della coppia della musica italiana, Al Bano e Romina, accompagnati dai figli, anche quelli della compagna Loredana Lecciso, non presente.

Tra gli ospiti vip invitati, vi erano Mario Biondi, Francesca Lodo, Toto Cotugno, Michele Placido, i Ricchi e Poveri, Mara Venier e moltissimi altri; dopo la cerimonia, il ricevimento di nozze si è tenuto nella settecentesca masseria La Mea, a Cellino San Marco.

Tantissime felicitazioni ai novelli sposi!

Richiedi appuntamento