La cintura da sposa nelle tendenze bridal 2016

Quando si pensa agli accessori da sposa che non vanno mai nel dimenticatoio, soprattutto dal punto di vista femminile, la memoria corre sempre al velo, maestoso o minimal che sia, che, tra alti e bassi, ha sempre ricevuto meritate lodi nuziali.

In realtà, c’è un altro accessorio nuziale quasi sempre presente col passare delle mode, ossia la cintura che completa l’abito da sposa.

Anch’essa ha avuto momenti sì e momenti no, ma per il prossimo 2016 ha sottolineato la sua parvenza da protagonista, sia come elemento di decoro sia come accessorio complementario all’outfit nuziale prescelto.

Le passerelle bridal di questo 2015 ne hanno rivisitato l’essenza, proponendone diverse alternative: innanzitutto, la cintura può essere en pendant ton sur ton con l’abito da sposa oppure creare un contrasto, in temini di delicate sfunature pastello oppure optando per tonalità strong ed importanti come il nero.

Allo stesso modo, la cintura può sfoggiarsi sottile e delicata in abbinamento al vestito da sposa (magari in tenero e diafano chiffon) oppure essere decisamente ampia e principesca, nonché tempestata di dettagli ed applicazioni scintillanti e preziose.

A proposito di quest’ultima asserzione, i cristalli Swarovski rimangono in pole position per creare splendidi ricami, seguiti a ruota da strass, perle, perline, pietre e così via.

Naturalmente, quando si parla di applicazioni, alla cintura si abbinano, il più delle volte, fiocchi e fiori, perfetti per sottoscriverne l’allure e per delineare con seducente audacia il punto vita.

La moda bridal 2016 in merito ha sfoggiato in passerella non solo la posizione centrale di suddette applicazioni, ma anche varianti laterali, con fiocchi ed elementi floreali ad adornare il fianco di un abito da sposa: l’effetto si è rivelato squisitamente glamour rd originale.

Per quanto concerne i tessuti, la cintura può essere leggiadra ed impalpabile, spesso ornata di romantico pizzo, perfetta per confondersi con il vestito da sposa e realizzarne un suo lussuoso arricchimento.

Alle future spose del 2016, l’ardua scelta in fatto di cinture, ricordando sempre che, per l’anno venturo, la cernita è veramente gustosa e numerosa.

La luminosa via da seguire tempestata di cristalli Swarovski….

Chi non vorrebbe scintillare nel suo giorno più bello? E come non potrebbe essere grazie alla presenza di luccicanti cristalli Swarovski ad impreziosire il proprio abito da sposa….

Questi deliziosi punti luce servono non solo ad illuminare, ma anche a sottolineare alcune parti strategiche della dolce e seducente figura femminile…

Infatti, ecco pronti ad erigersi lucenti, mentre sottolineano la scollatura dell’abito (che sia più o meno profonda) oppure mentre  sottoscrivono un punto vita invidiabile, sia se applicati al vestito sia se abbinati alle cinture o fasce posizionate ad hoc.

Che dire, poi, quando si dipanano come una scia scintillante lungo i fianchi od ad accarezzare spacchi vertiginosi e sensuali? Od, ancora, quando le balze vaporose di una soffice gonna sembrano trapuntate di stelle?

Ovviamente, si può arrivare a riempire completamente un corpetto di Swarovski, così come l’intero abito da sposa può trasormarsi un spasmodico tappeto di luci….

In ogni caso, i cristalli in questione sono perfetti per essere abbinati a pizzi, perle, piume, sontuosi volant od imperiosi drappeggi in un look glamour che si divide tra un accento metropolitano-minimalista ed uno più principesco per l’indiscussa regina delle proprie nozze.

Insomma tempestare di cristalli Swarovski il proprio abito da sposa è un must intramontabile che sta conquistando di anno in anno le passerelle bridal…

E l’aria radiosa e splendente che rendono all’outfit nuziale scelto è un incentivo non trascurabile per non volerne solo qualcuno ad impreziosire l’abito da sposa (e se vi sentite più minimal chic, allora i cristalli possono illuminare solo la vostra chioma, con un effetto finale elegante e di classe…).

Articoli Correlati:

Accessori sposa Pronovias 2014 : velo, cinture, giacche, stole e coprispalle

Mentre si delinea sempre più chiaramente la collezione 2015, alcuni accessori Pronovias 2014 si rivelano alquanto ncantevoli ed intraprendenti per quest’anno, che sembra avanzare a passo di marcia.

Il brand internazionale della moda bridal propone alcune delicate soluzioni, a partire dal romantico velo da sposa.

Quest’ultimo si presenta in più lunghezze, mantenendo la sua classica costituzione dal modello più semplice a quello più elaborato: non mancano linee lunghe ed avvolgenti che si avvalgono di pizzo o di delicati profili in raso, così come il richiamo vintage della vezzosa veletta retrò…tutto rigorosamente total white.

Ecco poi giacchine, stole e coprispalle ad abbinarsi al proprio vestito da sposa: perfette per una giornata tiepida o per i primi freddi, ma anche per donare quel tocco raffinato in più all’outfit nuziale (mentre, magari, si percorre la lunga navata della Chiesa…).

Anche qui le linee sono pulite e ricche di charme nella loro garbata sobrietà e nei tessuti impiegati per il loro confezionamento: raso, seta e pizzo sottoscrivono appieno l’idea minimal chic che pervade la collezione 2014 di accessori per la sposa (il delizioso coprispalle in piume, forse, rappresenta l’eccezione dello stile preponderante, ma il suo abbinamento al look nuziale è decisamente molto chic e glamour…)

Geometrie pregiate e materiali preziosi, poi, si addicono benissimo alle cinture Pronovias, pronte non solo a sottolineare il punto vita, ma, anche, ad abbellirlo di lucenti bagliori.

Infatti perle, paillettes e cristalli, oltre ad innestarsi in mirabili composizioni (anche floreali), donano dei riflessi lucenti assai intriganti, ideali ad impreziosire sia corpetti semplici nella lavorazione sia gonne dall’aspetto vaporoso (recante un’effettiva necessità di evidenziarne il punto vita…).

Gli accessori sposa 2014 (compresi bijoux ed applicazioni per capelli) sono un vanto di Pronovias, in quanto combinano la classe intrinseca di ogni creazione con uno stile elegante e sofisticato, che, da sempre, contraddistingue il marchio spagnolo.

Articoli correlati :

Richiedi appuntamento