Atelier Look Sposa : tulle etereo per il vestito ball gown moderno Elicrisio TO300 by Tosca Spose Essentia 2016

Un fiore esotico a denominare l’eleganza romantica e moderna di un abito da sposa: dalla collezione Essentia 2016 by Tosca Spose, ecco il modello Elicrisio TO300, disponibile presso la sede di Bassano del Grappa dell’atelier Look Sposa.

Un mood contempororaneo e sofisticato, per la regina del giorno più bello: il vestito da sposa in questione è un dolcissimo ball gown dal voluttuoso volume.

La gonna, infatti, è ampia proprio si confae ad modello da principessa e da ballo, un trionfo di niveo tulle, che ricorda l’evanescenza impalpabile di un tutù da ballerina.

Il tulle, infatti, in questo contesto, si dimostra protagonista quanto per l’impiego nell’abito da sposa tanto per il suo utilizzo creativo.

In effetti, diviene un’impalpabile camicetta senza maniche, che, tra i suoi fil rouge, propone l’elemento floreale ed il fiocco a contraddistinguere, rispettivamente, la cintura al punto vita e l’accollata chiusura, in un vedo e non vedo squisito, proprio come richiedono i canoni stilistici bridal del momento.

Infine, proprio al di sotto della diafano capo “coprente”, si ammira la scollatura diritta del corpetto, anch’esso un inno all’essenzialità stilistica minimal chic, en pendant con la principesca gonna.

Atelier Look Sposa vestito sposa TO300 collezione 2016 Tosca

Allure da divinità antica per gli abiti da sposa 2016

Per questo 2016, la moda bridal tende un’evoluzione stilistica evanescente dei suoi stessi abiti da sposa, dove le forme si fanno morbide ed in armonia con la figura feminile, concedendole un tributo senza tempo, mentre scivolano sulla pelle come una languida carezza.

Sebbene non esplicandosi in modelli a peplo in esclusiva, molti dei nuovi vestiti da sposa celebrano un mood che rieccheggia d epoche passate, di miti e leggende, proclamando la protagonista del giorno più bello come una divinità dell’antica Grecia.

In effetti, le linee armoniose di un taglio a peplo vengono affiancate anche da modelli a stile impero oppure A-line dolcemente soffici e così via, ma sempre constatando un’allure eterea come poche, dove, il ruolo centrale lo svolgono anche gli stessi tessuti impiegati.

Infatti, qui si ammira la leggiadra leggerezza di un’impalpabile essenza, perfetta per seguire teneramente l’incidere elegante di una sposa, librandone i movimenti come se evidenziati da dolci venti primaverili, che turbinano maliardamente attorno alla figura femminile.

Essendo un mood che si ispira all’elevata, se non virginale, maestosità di una dea antica, gli abiti da sposa in questione propongono palette cromatiche dal niveo candore, dove il bianco e e le sue declinazioni più eburnee ne sono preziose interpretazioni.

E proprio parlando di amenità preziose, non si possono tralasciare quei dettagli che contraddistinguono la lattea parvenza degli abiti da sposa di tale ispirazione: per cui, sul candido fondale, possono risplendere dettagli goiello unici, dalle cinture sparkling ai ricami tessuti di cristalli, strass e pietre, magari a formare lucenti spille dall’antico sapore.

Lo stesso dicasi per gli accessori, partendo da sandali e scarpe che abbracciano, scintillando, il piede, fino a mantelline e coprispalle che, algidamente, sembrano fondersi con l’abito da sposa, promettendo un outfit nuziale da perfetta divinità antica immedesimata squisitamente in questi tempi moderni.

 

L’abito da sposa Cardamoro TO302 della collezione Essentia by Tosca 2016 per una principessa moderna

Una principessa moderna dall’allure speziata: ecco l’abito da sposa Cardamoro dalla collezione Essentia by Tosca 2016, ammirabile ed acquistabile presso la sede di Bassano del Grappa dell’atelier Look Sposa (con il codice TO302).

E’ un vestito da ballo squisitamente contemporaneo, in cui le intramontabili e voluttuose geometrie del ball gown si stemperano in linee moderne, dal carismatico stile minimal chic.

La preziosa seta mikado ne sottolinea la delicata e suadente struttura, in cui la cangiante tonalità del pregiato tessuto si rivela perfetta per sottolinearne l’eburnea tonalità di bianco ottico.

Cardamoro è uno splendido vestito da principessa, in cui si evidenzia il seducente corpetto strapless dalla scollo diritto e l’ampia gonna dal niveo volume.

Essendo un mood estremamente ricercato, non possono mancare le tendenze che le passerelle bridal hanno celebrato per questo vicinissimo 2016.

E si parla, allora, delle tasche, una fine lavorazione che, nascosta tra le pieghe della gonna, celebra un elemento di classe, parimenti elegante e confortevole, perfetto per la sposa che necessita di un fazzoletto (od altro) nei momenti più commoventi del giorno più bello.

Il vestito da sposa Cardamoro di Tosca 2016 completa la sua raffinata sobrietà dalla semplice purezza, con un accessorio femminile come la cintura floreale, un maxi fiore a sottolineare il punto vita, naturalmente sempre ton sur ton.

Vestito sposa 2016 TO302 collezione Tosca Look Sposa Bassano

Richiedi appuntamento