L’abito da sposa a sottoveste 2017 : i consigli dell’atelier Look Sposa

Quando si parla di modelli scivolati, che aderiscono alla figura come languide carezze di tessuto, nessuno più dell’abito da sposa a sottoveste può ricoprire alla perfezione questo ruolo di seducente sfiorarsi, uno dei trend stilistici cardine per la moda bridal 2017.

L’atelier Look Sposa ne propone l’algida e sensuale bellezza nelle sue collezioni, un trionfo di femminile seduzione per il giorno più bello e che si ammira in toto con, ad esempio, Rembo Styling, Raimon Bundò, Inmaculada Garcia ed Elisabetta Polignano.

Il modello a sottoveste si caratterizza tanto per il taglio carezzevole quanto per i tessuti pregiati con cui viene realizzato, in quanto, per rimembrare questa evanescente leggiadria, devono essere estremamente raffinati e leggerissimi.

E’ il caso del raso, che “scivola” lungo la figura, in un tripudio di serica lucentezza: lo stesso dicasi per la seta o la duchesse di seta più preziosa, in quanto ricordano proprio l’essenza di un lussuoso capo di intimo, come si evince dalla denominazione “a sottoveste”.

Gli abiti da sposa in questione si producono in un’eleganza ricercata, dagli intenti soft e seduttivi, per il qual motivo si abbina perfettamente con scollature importanti (coadiuvato dalle spalline, spesso, sottili del vestito nuziale), sia del decollete sia della schiena, trasparenze ammiccanti e ramage e lavorazioni tattoo espressamente sensuali.

Il modello a sottoveste è ideale per una sposa longilinea, slanciata e proporzionata: inoltre, è un abito da sposa che si indossa per cerimonie celebrate di pomeriggio, proprio per proseguire, con un’eleganza maliarda, i festeggiamenti del giorno più bello fino a notte fonda.

Fisico a mela : gli abiti da sposa 2017

Nella ricerca del’abito dei sogni, si tengono conto di diversi fattori, a partire dalla propria figura: oggi si parla del fisico a mela, caratterizzato in cui spalle e bacino hanno le medesime dimensioni, mentre il punto vita è poco pronunciato.

Allo stesso tempo, però, tale silhouette consente un decollete generose e gambe slanciate: per questo, essi sono punti da valorizzare, con il giusto modello nuziale da sfoggiare intensamente nel giorno più bello.

L’abito a stile impero, quindi, è atto allo scopo, valorizzando appieno il decollete ed allungando la figura, con il suo punto vita alto.

Il 2017, infine, riporta il successo dei vestiti da sposa corti, soprattutto dall’allure retrò anni Cinquanta, una lunghezza minidi della gonna a ruota per mettere in risalto le gambe e le caviglie sottili.

La sposa d’avanguardia del 2017 secondo l’atelier Look Sposa

Gli abiti da sposa per il 2017 propongono intramontabili versioni evergreen, come le sontuose silhouette da principessa per gli ampi e voluttuosi volumi delle gonne, che, come abbiamo visto, si prodigano per una consistenza imperativamente evanescente.

La sposa del 2017 non è solo una principessa, però: è una donna coraggiosa e sicura della sua femminilità, per il qual motivo ama osare con consumata raffinatezza.

Con quest’ultima affermazione, oltre a sottolineare la ricercata sensualità dei vestiti da sposa 2017 (in un accorato parterre di maliziosi tattoo effect, importanti scollature, giocose trasparenze e maliardi cut out), si vuole evidenziare l’affermazione forte e decisa di una futura sposa che non ha paura di provare, stilisticamente, un’originalità esclusiva, quasi pragmatica e sicuramente moderna.

In quest’ottica, la contemporaneità dello stile e dell’eleganza trova espressione in un mood che, all’apparenza, sembra più easy, ma che, in realtà, nasconde una profonda filosofia di sofisticata parvenza.

Insomma, un accattivante contraddittorio che esprime la natura più intrinseca e femminile della sposa del prossimo anno: tutto questo panegirico vuole sottoscrivere che, accanto alla principessa delle favole, vi è una sposa altrettanto principesca ma decisamente più immersa nel mondo attuale.

Ecco, perché, la protagonista moderna del giorno più bello non ha paura di sfoggiare splendidi abiti corti, che, con la loro allure neo retrò, si rivelano ancor più fashion dell’essenzialità stilistica tanto decantata dalla moda bridal degli ultimi anni.

Ancora, la sposa del 2017 sa indossare con eleganza e femminiltà uniche qualsiasi modello nuziale, completi pantalone compresi, per un tocco d iclasse affascinatamente chic.

Infine, è la regina dei contrasti, come prima ribadito, per cui non ci si può stupire se lei medesima si diletta con eccentrica raffinatezza, accessori compresi: ad esempio, il 2017 è un anno, per così dire, bucolico, per cui non possono mancare cappelli da cowboy, dalla falda ampia, ad accompagnare vestiti da sposa leggiadri e dai tessuti eterei, dall’accento un po’ bohemien.

Tutto questo e molto di più nelle splendide collezioni bridal 2017 dell’atelier Look Sposa

abiti-sposa-2017-moderni-avanguardia-rembo-styling

abiti-sposa-2017-moderni-avanguardia-modanovias

Richiedi appuntamento