Accessori maxi per la sposa del 2014 : vistose collane ed appariscenti collier

Il 2014 è l’anno all’insegna degli accessori per la sposa e nemmeno i gioielli, indossati per il grande giorno, possono esimersi da questi nuovi dettami del look.

La tradizione (ed il Galateo in generale) richiedono una sposa sobria nell’indossare monili preziosi, tanto che sono consentiti, e caldamente consigliati, gli orecchini, ma si nicchia su collane e si dissuade l’idea di bracciali od anelli (a parte, naturalmente, la fede e l’anello di fidanzamento): tutto ciò proprio per non appesantire (in senso figurato) l’aspetto.

Il 2014 sembra fare un’eccezione e finalmente si sono visti sfilare in passerella vistosi ed appariscenti gioielli, a partire proprio da maxi collane e collier.

Dando un calcio (metaforico) all’idea di una sposa minimal ed essenziale, un eccentrico gioiello al collo presuppone una certa voglia di stupire e di “brillare” nel giorno più bello, ma non significa cadere nel volgare o nel troppo kitsch.

Una collana grande ed appariscente, infatti, richiede un look strutturato proprio per equilibrare le varie proporzioni: per cui si abbinerà perfettamente con romantiche scollature a cuore di un abito da sposa, indubbiamente, senza spalline.

La stessa acconciatura sfoggiata dalla sposa cercherà di bilanciare il tutto grazie ad un modesto e dolce chignon, il quale, lasciata scoperta la curva sensuale del collo, stuzzicherà uno sguardo malizioso alle spalle nude.

Insomma è un 2014 pronto a scontrarsi con le severe (?) regole del Bon Ton, ma che offre alla futura sposa degli intriganti spazi di libertà e di anticonformismo, perché no, modaiolo.

Richiedi appuntamento