Accessori sposa per capelli : i trend bridal di questo prossimo 2016

Il velo da sposa è l’accessorio nuziale evergreen per eccellenza e lì non ci piove: questo, però, non significa che sia la sola opzione, in quante vi sono alternative perfette per quelle spose che decidono di esibire e sfoggiare con orgoglio la propria serica chioma, acconciature raccolte, semiraccolte o capelli lasciati sciolti che siano.

A questo ptoposito, la moda bridal 2016 propone succulente soluzioni in merito alle cosidette applicazioni per capelli: primi tra tutti i pettini e gli spilloni che vanno ad inserirsi nella pettinatura desiderata, in quanto fruiscono affascinanti punti luce, per illuminare romanticamente e preziosamente l’outfit da sposa prescelto.

La loro grandezza può avere proporzioni minimal così come misure maxi (la scelta in questione va fatta a seconda dell’esito delle prove necessarie): solitamente, la loro funzione lucente si caratterizza per l’impiego di cristalli e perle che ne illuminano la forma, spesso a tema floreale, di foglie, fiocchi oppure di particolari motivi (e per coloro che amano il mood retrò anni Ruggenti, la presenza di soffici e leggiadre piume è indispensabile…).

Per quanto riguarda la vedette floreale, è ovvio che boccioli freschi, romantiche coroncine ed intriganti intrecci di fiori tra i capelli rimangano un must have anche di questo 2016, in quanto forti del loro romantico ed intrinseco temperamento.

C’è un quid molto boho chic in tutto questo, forse anche un po’ country, con un deciso accenno hippie in presenza di corone di nastrini: fili di raso bianco (o, qualora lo si desidera, colorati) che vengno debitamente intrecciati, lasciandosi pendere languidamente lungo la schiena.

In tema di corone, naturalmente, non si possono accontonare le regali soluzioni di brillanti diademi, perfetti per arricchire l’acconciatura e, magari, abbinati ad un ampio abito da principessa: i trend bridal in corso, comunque, ne caldeggiano l’impiego per la stagione invernale del prossimo anno, optando per uno charme più easy e meno formale per la primavera-estate 2016.

Una romantica via di mezzo è sicuramente rappresentata dai cerchietti, sia in versione essenziale (eteree fasce di pizzo) sia nelle sue accezioni più elaborate, con preziosi elementi scintillanti di aegentei o nivei bagliori.

Regola cardine che sottende a tutto ciò? Qualunque sia la vostra decisione, è necessario affidarsi al motto “less is more: un abito già luccicante di cristalli sarebbe meglio non si abbinasse ad accessori troppo fastosi e grandi, altrimenti si sovraccarica l’intero look…

Richiedi appuntamento