Sposo : la scelta dei gemelli per il matrimonio

Anche i gemelli dello sposo meritano qualche parola e, per gemelli, si intendono quei piccoli bottoncini da applicarsi ai polsini della camicia.

Pur essendo piccoli, la loro scelta è indispensabile per l’organizzazione perfetta del matrimonio (niente va lasciato al caso…); inoltre sono un bel regalo di nozze, da parte dei testimoni, della famiglia o della sposa stessa.

Talvolta, poi, scegliere non è necessario, poiché essi possono essere tramandati di padre in figlio per le nozze: in questo caso, il tema vintage, oltre che essere rispettato, viene esaltato anche dall’esclusività ed originalità del pezzo stesso.

Spesso, comunque, è lo sposo a dover decidere quali sia i gemelli da indossare, sia tenendo conto dei suoi gusti sia per il fatto che  questi oggettini saranno, comunque, in bella mostra.

In effetti non è inconsueto che i movimenti lascino trasparire le maniche, così come, durante il ricevimento, è possibile che lo sposo si tolga la giacca, restando in camicia.

Si può optare per un modello importante, in oro od argento, edimpreziosito da gioielli (diamanti e brillanti, per esempio…), luccicante ad ogni riverbero di luce.

Ancora, ci si può rivolgere verso uno stile classico e semplice, magari dotato di una pratica leggerezza, quasi a rendere gli stessi gemelli invisibili, seppur in vista ai polsi.

Ovviamente per uno sposo dalla personalità esuberante ed originale,  si può decidere per delle soluzione decisamente più eccentriche e  creative, magari uniche nel loro genere: colore e simpatia saranno caratteristiche d’obbligo in questo caso.

Se la scelta si fa ancora ardua, allora si può tener conto sia degli abbinamenti con l’outfit nuziale (magari in un coordinato gemelli-fermaglio cravatta…) sia quali tessuti saranno indossati, proprio al fine di trovare il giusto comfort per il giorno più bello.

Richiedi appuntamento