Quando un vestito da sposa si trasforma nel perfetto e glamour abito da sera per la notte di Capodanno

Spesso, uno dei dilemmi più stringenti di una novella sposa è saper come impiegare successivamente l’abito dei suoi sogni, proprio per non lasciarlo indefinitivamente appeso o riposto nell’armadio.

Un suo utilizzo curioso, guarda caso, sta proprio in queste feste natalizie, soprattutto per quanto riguarda la notte di Capodanno.

Debitamente rivisitato e reinterpretato, un frizzante vestito da sposa può trasformarsi in un originale e glamour abito per la festa più attesa dell’anno.

In questo caso, naturalmente, ci si riferisce a modelli meno classici, perché, per quanto splendido e principesco, un ball gown è difficile che (anche se dettagliamente accessoriato) esso diventi altro rispetto ad una creazione nuziale, soprattutto se bianco…

I modelli da ballo o da principessa sono magnifici, romantici, meravigliosi, ma, per una restyling festaiolo in chiave Capodanno 2016, è meglio volgere l’attenzione verso silhouette più scivolate, magari seduttive (ad esempio, come i mermaid dress), sia in lungo sia in corto.

E, quindi, il vestito da sposa stesso reinterpretato si accessoria con scintillanti dettagli, dalle scarpe alle clutch ed ai gioielli, prediligendo nitidi bagliori dorati ed argentei, magari indossando divertenti guantini colorati a completare questo outfit unico per Capodanno.

Ovviamente, si arricchisce di dettagli ed accessori l’abito da sposa meno elaborato; al contrario, in presenza di un vestito piuttosto decorato, si punta su particolari en pendant ed a tema, trasformandolo in un vero e proprio long dress o minidress da sera.

E le stesse passerelle bridal offrono spunti interessanti per abiti da sposa simil abiti da sera, giocando con ricami preziosi ed applicazioni lussuose di cristalli, paillettes, strass e perle per tutti i gusti, non necessariamente in bianco….

Richiedi appuntamento