I pantaloni come uno dei must have 2017 in fatto di abiti da sposa

Anticonvenzionali e tradizionali, rigorosi e briosi, classici e moderni, tutto allo stesso tempo: sono i pantaloni che tornano con successo all’interno delle collezioni bridal, dando vita ad un nuovo trend fashion direttamente dalla moda couture più elegante.

Infatti, le maison, per il prossimo 2017 (ma con alcune sperimentazioni a aprtire da questo 2016), propongono affascinanti soluzioni in merito ad un abito da sposa composto da pantaloni, partendo dall’intramontabile tailleur ed aggiungendo, via, una continua rivisitazione stilistica, dai toni sempre più glamour.

Ecco, perciò, che non possono mancare alternative curiose e trendy come le jumpsuit, le quali presentano un mood originale di sfoggiare il pantalone nel giorno più bello, senza togliere nulla all’eleganza ricercata che si desidera per un evento così importante, anzi.

A tale proposito, il pantalone assume forme e figure diverse anche a seconda del tessuto in cui è realizzato: è il caso del pizzo, che grazie alla sua evanescente consistenza ed alla sua preziosa amenità, è ideale per creare spumeggianti leggings.

L’esclusivo effetto mesh di pizzi e merletti risalta nella sua essenza più sensuale, coadiuvando questi leggins ad essere quasi una seconda pelle e riuscendo, così, ad abbinarli a sopragonne staccabili, ideali tanto per la solennità della cerimonia quanto per vivere appieno il proprio ricevimento di nozze.

Ancora, il pantalone da sposa moderno si coordina a diverse tipologie di corpetti, riuscendo a coglierne un tocco seducente, se accostato a scolli ammalianti come quello all’americana od a V, soprattutto in presenza di vertiginose scollature B-side, tanto in voga per il venturo 2017 quanto, perché no, qualche novità in fatto di crop top.

Infine, il non plus ultra del pantalone è il tailleur con giacca, un classico senza tempo, che le maison hanno sdoganato dalle sole cerimoni civili, apportando un design accattivante, perfetto anche per percorrere giubilanti la navate di una chiesa.

Il risultato finale è eclettico e raffinato, completandosi a diversi tipi di giacche, ma sempre allo scopo di un look nuziale ineccepibile, a cui aggiungere note romanticamente seduttive di strategiche trasparenze.

E, tutto qciò, rivela quanto il pantalone sia versatile come abito da sposa, giocando con un’infinità di stili, che coinvolgono l’attenzione, partendo dall’esclusiva sobrietà minimal chic fino a pennellate vintage di mood unici, a tratti debitamente bohemien.

Richiedi appuntamento